Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 15 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO: ultime ore di sole e clima caldo, piogge e crollo termico a seguire

Meteo Milano: bel tempo oggi e temperature fino a 30 gradi, piogge di ritorno Mercoledì.

Previsioni meteo Milano.
1 di 4
  • Ultima giornata da estate settembrina in tutta Italia

    Un vasto campo di alta pressione domina lo senario meteo anche sull’Italia dove troviamo cieli sereni o al più velati per nubi alte e stratificate in transito. Anche sulla città di Milano la giornata di oggi trascorrerà stabile e senza precipitazioni associate oltre che con clima mite specie durante le ore centrali della giornata quando toccheremo i 30 gradi.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI MILANO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Situazione sinottica in Europa.

    L’Anticiclone delle Azzorre posizionato tra l’oceano Atlantico e l’ Europa con valori massimi al livello del mare fino a 1030 hPa domina lo scenario meteo in mezza Europa e fa sentire i suoi effetti anche in Italia. Solo sulle regioni più settentrionali del vecchio continente e sul settore orientale troviamo condizioni meteo autunnali con piogge e temperature fresche.

    Previsioni meteo per Milano.

    Previsioni meteo per Milano.

    Tra la giornata di oggi, Lunedì 16 Settembre, e quella di domani le condizioni meteo anche a Milano si manterranno stabili con cieli sempre sereni o velati per nubi alte e stratificate in transito. Sole e clima gradevole con picchi di 30 gradi durante le ore centrali della giornata, più fresco con valori inferiori i 15 gradi invece al primo mattino.

  • Bel tempo in Italia per altre 48 ore, cambiamento a seguire.

    I cieli sereni favoriscono l’ irraggiamento notturno e in pianure o nelle valli interne le temperature di notte e al primo mattino scendono ancora fino a raggiungere valori autunnali, durante le ore centrali della giornata invece fa ancora caldo quasi come in piena estate. Tuttavia nei prossimi giorni della settimana in corso, le condizioni meteo potrebbero peggiorare prima al nord poi anche al centro-sud con piogge e temporali nonchè un rientro nella media delle temperature.

  • Temperature oltre la media in Italia

    Con il richiamo delle correnti meridionali sull’Italia le temperature sono risalite sensibilmente e nelle ultime ore abbiamo raggiunto e talvolta superato i 30 gradi in diverse città della penisola. A metà settimana poi assisteremo ad un calo delle temperature con valori più in linea con la media del periodo specie al nord e sul versante adriatico centrale. Temperature che poi dovrebbero risalire di qualche grado specie al centro-sud nel prossimo weekend ancora una volta con le correnti sud-occidentali prevalenti in tutta Italia.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.


1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: