Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 22 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO: condizioni di relativa stabilità atmosferica, ma il MALTEMPO bussa alle porte, ecco quando

METEO MILANO - Condizioni climatiche del tutto estive, arriva però il MALTEMPO la prossima settimana

Meteo Milano.
1 di 4
  • Le correnti più fresche stanno abbandonando lentamente l’Italia

    Le correnti più fresche apportate da una vasta saccatura di origine atlantica che negli scorsi giorni facendosi strada da nord-ovest ha apportato maltempo dapprima sulle regioni nord-occidentali per poi estendersi in tutto il settentrione (Milano compresa) e parte delle regioni centrali (soprattutto di sponda adriatica), responsabili del calo termico generale di questi giorni, stanno nuovamente tornando ad abbandonare il nostro Paese in favore di una nuova rimonta anticiclonica di matrice afro-azzorriana, con condizioni meteo di stabilità inizialmente anche a Milano.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI MILANO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Anticiclone afro-azzorriano, le caratteristiche fisiche

    Abbiamo prima detto che l’Anticiclone che interesserà nei prossimi giorni il nostro Paese ha una matrice “afro-azzorriana“. Non è un errore e significa che, specificamente nel nostro caso, è prevista rimontare questa cupola anticiclonica che proviene principalmente dal nord-Africa, ma che contiene in sé anche una minima componente oceanica. Questo comporta a notti più fresche, grazie anche al minor irraggiamento solare con le giornate che si stanno accorciando sempre più e anche a un tasso umido decisamente più basso di quello che porterebbe l’Anticiclone africano da solo.

    Previsioni meteo Milano

    Previsioni meteo per Milano.

    Per quanto riguarda in particolare la città di Milano, le condizioni di relativa stabilità dureranno per tutto il fine settimana subentrante. Togliendo infatti la giornata di domani, che risulterà limpida senza alcun tipo di disturbo, la città meneghina potrebbe iniziare a fare i conti con il passaggio di nuvolosità già a partire da sabato. Per quanto riguarda le temperature sono previste comunque in rialzo nel corso del fine settimana, fino a +32°C nella giornata di domenica, con i valori minimi che risulteranno però abbastanza elevati intorno ai +20/+22°C.

  • Inizio settimana in compagnia del maltempo

    L’inizio della prossima settimana potrebbe essere caratterizzato dal maltempo per il capoluogo lombardo, a causa di un leggerissimo affondo di un cavetto di origine atlantica, che apporterà delle condizioni meteo di instabilità più spiccata sulle zone alpine. Le giornate di lunedì 19 e martedì 20 agosto risulteranno molto nuvolose comunque per la giornata di Milano, con le temperature previste comunque in calo al momento del passaggio dei fenomeni. Le minime resteranno elevate sui +22°C proprio a causa della nuvolosità persistente anche nelle ore notturne.

  • Possibile pesante break per il fine settimana 23/25 agosto

    Un possibile deciso break potrebbe interessare l’Italia per il prossimo fine settimana, quello che va dal 23 al 25 agosto. Stando attualmente alle previsioni meteo fornite dal modello europeo ECMWF, qualora fosse confermato l’arrivo della profonda saccatura di matrice atlantica proprio in quei giorni, si tratterebbe del primo vero pesante break temporalesco, segno della decadenza estiva alla quale stiamo andando incontro.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.