Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 22 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO – Fase di stabilità relativa, prossima settimana tornano i TEMPORALI, ecco quando

METEO MILANO - Week-end asciutto per la città meneghina, arriva il MALTEMPO però la prossima settimana

Previsioni meteo Milano
1 di 4
  • Correnti atlantiche mettono a dura prova la compattezza dell’Anticiclone

    Le correnti atlantiche che questi giorni stanno interessando l’Italia con maltempo generalizzato in tutti i settori italiani da nord a sud stanno mettendo a dura prova la resistenza dell’Anticiclone afro-azzorriano, che nei fatti continua a interessare il Mediterraneo con temperature ancora estive, ma che tuttavia non riesce momentaneamente a tenere il bel tempo su tutto il Paese. Temporali si sono avuti e ripetuti nelle zone interne dell’arco alpino e della dorsale appenninica negli scorsi giorni ed hanno interessato anche le aree regionali meno interne, con forti crolli di temperatura al passaggio delle precipitazioni. Il maltempo ha interessato anche Milano.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI MILANO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Domani altra giornata di maltempo

    Per quanto riguarda la giornata di domani domenica 25 agosto è previsto ripetersi un po’ il copione degli ultimi giorni, con rapidi sviluppi temporaleschi subito dopo l’ora di pranzo sull’arco alpino e sulla dorsale appenninica. Al centro-sud i fenomeni si estenderanno anche nelle aree regionali meno interne fino ad interessare in particolari casi alcuni settori costieri, soprattutto quelli maggiormente esposti a questo tipo di evoluzione meteorologica. Le temperature sono previste in lievissimo calo rispetto alla giornata di ieri, ma il calo si farà più brusco qualora si venga interessati dalle precipitazioni particolarmente intense.

    Previsioni meteo Milano nel week-end

    Previsioni meteo per Milano.

    Per quanto riguarda la città di Milano e in riferimento alle previsioni meteo per questo week-end, le condizioni atmosferiche sono previste generalmente asciutte. Nella giornata di oggi qualche annuvolamento anche massiccio farà presenza sui cieli meneghini, ma sarà puramente di passaggio se non per qualche locale, debole e poco duratura eccezione. Temperature che si tengono su valori estivi intorno alla media o poco al di sopra. Domani molto meglio, con ampie schiarite e cielo che si terrà pressoché sereno tutta la giornata.

  • Lunedì ancora bel tempo, ma…

    Per quanto riguarda la giornata di lunedì 26 è previsto ancora bel tempo sulla città di Milano, con cieli che persistono in prevalenza soleggiati o al più poco nuvolosi. Le temperature sono previste addirittura aumentare leggermente con una massima prevista di +33°C e una minima decisamente elevata intorno ai +24°C.

  • …arriva subito il maltempo da martedì

    Per quanto riguarda invece dalla giornata di martedì 27 agosto in poi, è previsto il ritorno del maltempo sulla città di Milano. Questo a causa di nuove infiltrazioni di correnti atlantiche provenienti da nord-ovest, ma ancora una volta le temperature non subiranno crolli importanti, se non nei momenti di massima intensità delle precipitazioni. Valori termici che restano dunque in media e che crolleranno al passaggio dei fenomeni.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Lombardia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.