Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 27 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO: Giorni della merla contro la tradizione, le previsioni indicano sole e clima mite

METEO MILANO - sole e clima mite in Italia con le temperature oltre la climatologia di riferimento anche nei prossimi giorni, la stagione invernale non mostra ancora segnali di ripresa.

Previsioni meteo Milano. Foto ansa.it
1 di 4
  • Correnti occidentali in transito in Italia

    Il flusso di correnti umide di natura atlantica ha raggiunto anche l’Italia nelle ultime ore dove sono tornate delle precipitazioni, tuttavia di debole o di moderata intensità così come ampiamente anticipato nei precedenti editoriali. Anche a Milano si sono avvertite le correnti atlantiche ma ora il tempo è in miglioramento con il sole prevalente.  PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI MILANO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Previsioni Meteo per la città di Milano

    La prima parte della giornata di oggi sarà caratterizzata da cieli poco o irregolarmente nuvolosi, a seguire prevarrà il sole con cieli sereni o al più velati per il transito di nubi alte e stratificate. Clima mite sia nelle ore centrali della giornata che al primo mattino con valori oltre la climatologia di riferimento anche di 5°c, più freddo invece nella prossima notte e al primo mattino di domani con valori di temperatura prossimo lo zero. Venti deboli o moderati dai quadranti nord-occidentali.

    Giorni della merla contro ogni tradizione

    Giorni della merla senza freddo, a seguire caldo in arrivo

    Giorni della merla senza freddo, a seguire caldo in arrivo

    Le condizioni climatiche in Italia sono state almeno finora piuttosto miti, nonostante la stagione invernale è entrata oramai nel vivo, le temperature restano su valori oltre la media di riferimento. I Giorni della merla noti come i giorni più freddi dell’anno non seguono la tradizione e il clima in Italia si manterà mite, a tratti addirittura primaverile.

  • Previsioni meteo Giovedì 30 Gennaio

    Ampie schiarite al primo mattino su tutte le regioni settentrionali, nubi in aumento nel corso della giornata su Liguria e settori alpini occidentali con locali piogge. Ulteriore peggioramento in serata e in nottata con fenomeni in intensificazione sul levante ligure. Bel tempo e sole prevalente nelle prime ore di giornata su tutti i settori centrali, copertura nuvolosa in aumento nelle ore successive sui settori tirrenici con piogge di debole o moderata intensità in serata sull’alta Toscana. Locali o deboli piogge al mattino sulla bassa Calabria, tempo asciutto altrove con ampie schiarite così come nel resto della giornata salvo innocue nubi in aumento nelle ore serali e notturne. Brevi piovaschi sulla Sardegna. Temperature in generale calo nei valori minimi, generalmente stazionarie invece le massime.

  • Tendenza meteo prossimo weekend

    Un ulteriore aumento delle temperature è previsto  a ridosso del primo weekend del mese di Febbraio, quando le correnti si disporranno dai quadranti meridionali. Inverno 2019-2020 pertanto ancora latitante in Italia, tuttavia non è del tutto esclusa qualche precipitazione in transito tra Sabato e Domenica sulle regioni centrali.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: