Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 7 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO – La pausa dal MALTEMPO sarà breve, nuove PIOGGE in arrivo, ecco quando

METEO MILANO - Condizioni relativamente stabili destinate già a cedere il passo al MALTEMPO, ecco quando

Previsioni meteo Milano.
1 di 4
  • Instabilità residua sulle regioni tirreniche

    Nella giornata odierna si è riscontrata dell’instabilità residua sulle regioni tirreniche soprattutto meridionali, eccezion fatta per la Sicilia, ma qualche acquazzone è stato possibile anche sul Lazio, portando accumuli comunque generalmente deboli. Nel corso già di queste ore e nelle prossime delle piogge saranno possibili anche sulla Liguria e sulla Toscana, con qualche fiocco in arrivo sulle Alpi occidentali a quote intorno i 1300/1400 metri. Piogge che nelle primissime ore di giornata hanno interessato anche Milano, con un successivo miglioramento delle condizioni meteo.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI MILANO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Meglio altrove, rasserenamenti sul basso adriatico

    Le condizioni meteo restano invece decisamente migliori nel corso del pomeriggio sulle aree non menzionate nel corso del precedente paragrafo e quindi generalmente sui settori adriatici (comunque anch’essi interessati da qualche pioggia tra notte e mattina) e sulle Isole Maggiori. In Puglia si sono addirittura aperte ampie schiarite fino a rasserenare completamente nel corso del pomeriggio, soprattutto sui settori centro-meridionali.

    Previsioni meteo Milano oggi

    Previsioni meteo per Milano.

    Dopo le piogge di questa notte che hanno scaricato al suolo un accumulo piuttosto esiguo di circa 4 millimetri, le condizioni meteo sulla città di Milano sono successivamente migliorate sia pure in un contesto di cieli comunque parzialmente o totalmente nuvolosi. Tali condizioni resisteranno per tutta la serata, con possibilità di acquazzoni davvero effimera. Gli estremi termici giornalieri sulla città meneghina misurano +9°C di minima e +11°C di massima, entrambi i valori in leggera risalita rispetto alla giornata di ieri.

  • Domani giornata uggiosa e autunnale, qualche pioggia possibile

    A partire già dalle primissime ore di questa notte qualche pioggia potrebbe interessare Milano. Il fronte perturbato risulterà debole quanto fugace, apportando al suolo un accumulo (provvisorio) decisamente esiguo. Nelle primissime ore del pomeriggio di domani giovedì 21 novembre, la pioggia potrebbe, anche questa volta fugacemente, fare di nuovo la sua apparizione in città. Miglioramento rapido in un contesto sempre di cieli nuvolosi, in attesa di nuovi acquazzoni a partire dalla serata o tarda serata stessa.

  • Venerdì male la prima parte di giornata, leggermente meglio la seconda

    Per quanto riguarda la giornata di venerdì 22 novembre, la giornata partirà fin dalle primissime ore all’insegna del maltempo, con piogge intermittenti fino ad almeno il primo pomeriggio. Successivo graduale miglioramento in un contesto sempre di cieli nuvolosi e possibilità di qualche pioviggine che potrebbe coinvolgere la città di Milano fino ad almeno la sera. Dal punto di vista termico non sono previste particolari variazioni di temperatura, con i valori che rimarranno più o meno stabili con fisiologiche oscillazioni.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: