Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 25 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO – Poche ore di STABILITA’, poi in arrivo una nuova PERTURBAZIONE con NEVE sulle ALPI; ecco i dettagli

METEO MILANO - Poco tempo in compagnia della stabilità, è in arrivo una nuova perturbazione che porterà piogge e neve sulle Alpi

METEO MILANO – Poche ore di STABILITA’, poi in arrivo una nuova PERTURBAZIONE con NEVE sulle ALPI; ecco i dettagli
Previsioni meteo Milano.
1 di 3
  • Meteo Milano, la situazione attuale

    Buongiorno cari lettori del Centro Meteo Italiano di Milano e della Lombardia. Questa mattina è stata caratterizzata dalle nebbie specialmente nelle zone a sud della città, ma anche sulle province di Cremona, Parma e Pavia. Questo inizio settimana sarà caratterizzato da cieli sereni grazie all’espansione dell’alta pressione dalla Spagna con massimi di pressione intorno ai 1032 hPa. Nel contempo una nuova perturbazione incombe ad ovest della Gran Bretagna e nelle prossime ore alimenterà il vortice di bassa pressione che poi sopraggiungerà anche sulla penisola Italiana. Non perdiamo tempo ed analizziamo le previsioni meteo nel dettaglio per la giornata odierna e per quella di domani, con un vasto sguardo alla settimana corrente!

    Previsioni meteo per la giornata odierna

    Dopo una mattinata caratterizzata dalla foschia, le ore pomeridiane saranno caratterizzate da ampie schiarite anche sulla città di Milano. Permarrà qualche nube in più sulle zone più meridionali della Lombardia e qualche rado addensamento sulle Alpi di confine. In serata si rinnoveranno nebbie e foschie sulle pianure Lombarde, con tempo generalmente stabile e asciutto. Attenzione nella notte in quanto si potranno infittire e dare adito a problematiche alla circolazione stradale. Temperature previste in calo nei valori minimi (fino a -1°C) e massime che non oltrepasseranno i 5°C. La ventilazione sarà del tutto assente. PER ULTERIORI DETTAGLI CONSULTA IL METEO MILANO, SEMPRE AGGIORNATO. 

    L’aumento delle nubi atteso per la giornata di domani – grafica a cura del Centro Meteo Italiano

    Meteo Milano per domani

    Per la giornata di domani, martedì 19 gennaio si inizieranno a sentire i primi effetti della perturbazione in arrivo sul nostro territorio: al mattino avremo molte nubi anche compatte su gran parte della Lombardia; saranno possibile nubi sparse sulla provincia di Sondrio e sui settori Alpini. Nel corso del pomeriggio avremo ancora molte nubi su tutto il territorio regionale ma con tempo prevalentemente asciutto. In serata non saranno previste variazioni di rilievo. Le temperature minime risulteranno in ulteriore calo fino a -2°C specie sulle zone limitrofe alla città, mentre le massime toccheranno appena i 5°C. Come anticipato in precedenza in settimana arriverà una vasta e duratura perturbazione di stampo polare che permetterà il ritorno delle piogge e della neve in montagna. Ecco cosa succederà!

     

  • In arrivo una vasta perturbazione polare

    Anche questo mese di Gennaio sarà interessato da nuove piogge grazie all’avvento di una perturbazione polare. I primi segni si avvertiranno come detto dalla giornata di domani. Non si tratterà di un periodo particolarmente freddo (come quello che ha appena interessato le regioni Adriatiche del centro-sud), ma termicamente parlando, sarà “adeguato” per il ritorno della neve sull’arco Alpino. Per saperne di più non perdetevi tutti i dettagli nei nostri prossimi aggiornamenti meteo!

     

  • Rimani sempre aggiornato con il Centro Meteo Italiano.

    Meteo Milano stabile, ma con nebbie e nubi basse nei prossimi giorni. Per rimanere sempre aggiornato vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Appassionato di meteorologia da svariati anni, ho studiato Ingegneria Meccanica presso l'università Roma Tre. Nel 2014 ho fondato Meteo Lazio, che ad oggi vanta una vasta rete di stazioni meteorologiche indipendenti. Mi sono certificato come Tecnico Meteorologo WMO presso il CNR di Bologna nel 2019 ed iscritto presso l'Associazione Meteo Professionisti nel medesimo anno. Infine collaboro con alcune sedi di Protezione Civile nel Lazio per la fornitura di dati meteo, bollettini previsionali e segnalazione di locali criticità.

SEGUICI SU: