Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 25 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ONDATA di GELO con vere e proprie TORMENTE di NEVE fanno scattare lo stato di emergenza, VIDEO di quanto sta succedendo in Canada

METEO - Incredibile quello che sta succedendo in Canada, dove si sono abbattute nelle ultime ore vere e proprie tormente di neve: dichiarato lo stato di emergenza, VIDEO

Neve, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Quando l’inverno fa sul serio…

    In questo weekend la stagione invernale ha fatto la sua prima apparizione del 2020 in Italia, questo è evidente. Nevicate a quote medio-basse infatti si sono riscontrate lungo l’arco alpino e lungo l’Appennino, ma anche lungo le zone immediatamente limitrofe. Tuttavia, come vedremo, proprio mentre sulla nostra Penisola l’inverno ci presenta il suo lato più “dolce”, in Canada, come vedremo, presenta il suo lato più crudo.

    Tormente di neve sulle Isole di Terranova e sul Labrador

    Un’ondata di gelo ha colpito negli ultimi giorni il versante orientale del Canada, quello confinante con la parte più settentrionale dell’Oceano Atlantico. L’ondata di gelo è risultata peraltro anche foriera di precipitazioni, tanto che sul Labrador e sull’ Isola di Terranova si sono abbattute vere e proprie tormente di neve, che non hanno mancato di apportare qualche problema nonostante siano latitudini comunque abituate ad ondate di freddo e nevicate piuttosto frequenti.

    Dichiarato lo Stato di Emergenza, le autorità: “Rimanete a casa”

    Ultimi aggiornamenti sulla forte ondata di gelo che sta imperversando il Canada.

    Come anticipato dunque nel precedente paragrafo e come riportato anche dalla testata giornalistica “SkyTG24” le tempeste di neve che stanno imperversando sui territori di Terranova e del Labrador hanno indotto le autorità competenti a dichiarare lo stato di emergenza, commentando che “l’unica istruzione per le persone residenti in questi territori è quella di rimanere a casa”.

  • VIDEO – Misure mai prese da 26 anni a questa parte

    Stando a quanto riporta sempre la medesima testata giornalistica “SkyTG24” un residente della zona da 26 anni avrebbe riferito che da quando abita li non ha mai visto intraprendere dalle autorità queste misure cautelative. Inoltre, sembrerebbe che il Canada abbia avvisato del rischio di possibili black-out nell’arco di tutto questo weekend. A tal proposito riportiamo un video del canale Youtube “euronews” che testimonia quanto scritto fin ora.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: