NanoPress

METEO / nei prossimi giorni il maltempo insisterà al Centro Sud Italia

  • Meteo prossimi giorni: Italia nella morsa del maltempo, con acquazzoni e temporali specie al Centro Sud, temperature in calo.

    Maltempo nei prossimi giorni sull’Italia, con acquazzoni e temporali protagonisti del meteo insieme a temperature generalmente in media.

    METEO / nei prossimi giorni il maltempo insisterà al Centro Sud Italia – 13 giugno 2018 – Abbiamo parlato diffusamente di come questa settimana stia venendo caratterizzata dal maltempo sull’Italia e anche nei prossimi giorni le condizioni meteo non cambiaranno. L’anticiclone ormai ha ceduto sulla nostra Penisola lascinado spazio all’arrivo di una vasta area depressionaria dall’Atlantico che porta con sé acquazzoni e temporali come anche aria più fresca. Le prime regioni ad aver fatto i conti con il maltempo sono state quelle settentrionali ma già oggi acquazzoni e temporali sono arrivati anche al Centro Italia e localmente sulle regioni meridionali. Nei prossimi giorni, seguendo l’evoluzione della perturbazione, anche il Sud verrà interessato da forti precipitazioni con le temperature che anche qui sono attese in crollo, scendendo di circa una decina di gradi. Giovedì 14 giugno in particolare il maltempo insisterà al Centro Sud Italia, con piogge residue anche sull’Emilia Romagna. I fenomeni più intensi sono attesi su Lazio, Abruzzo, Campania, Molise, Basilicata, Calabria e Sardegna, con acquazzoni e temporali protagonisti del meteo anche in serata. Venerdì 15 saranno soprattutto le regioni meridionali ad essere interessate dal maltempo, con le precipitazioni che tenderanno ad esaurirsi solamente a partire dalle ore serali. […]

  • Continuate quindi a seguire tutti i prossimi aggiornamenti per rimanere sempre informati sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni, con il maltempo che insisterà al Centro Sud portando acquazzoni e temporali ma anche un generale calo delle temperature. […]

  • a cura di Martina Rampoldi

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter