Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 31 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo – Stabilità vacilla, presto il maltempo tornerà a colpire l’Italia, ecco quando e dove

Meteo - Condizioni di tempo stabile e asciutto avvolgono ancora per poco la nostra Penisola, con l'arrivo di un peggioramento a partire già da domani: ecco dove

Meteo – Stabilità vacilla, presto il maltempo tornerà a colpire l’Italia, ecco quando e dove
Immagine di repertorio fonte ANSA.

Generale stabilità insiste sull’Italia

Le immagini satellitari coadiuvate dal supporto di un radar meteorologico mostrano un quadro meteorologico incline alla generale stabilità anche nella giornata odierna, malgrado si registri un graduale aumento della nuvolosità che riguarda soprattutto le regioni settentrionali. Gli effetti dell’Alta pressione di matrice subtropicale in elevazione sul Mediterraneo centrale già da qualche giorno rimangono pertanto dominanti, nonostante un richiamo di correnti caldo-umide dovuto all’affondo di una saccatura depressionaria sui settori africani nordoccidentali.

Prossime ore nubi in aumento anche al centro, ma senza fenomeni

Nel corso delle prossime ore il suddetto richiamo di correnti caldo-umide provenienti dal comparto subtropicale, con la risalita di nubi e pulviscolo sahariano, riguarderà in parte anche i settori centrali, in particolare quelli tirrenici, senza che ciò comporterà tuttavia l’arrivo di fenomeni rilevanti. Le condizioni meteo pertanto sul nostro Paese si manterranno generalmente stabili e asciutte anche in serata, con temperature stazionarie o in aumento specie al sud.

Presto un peggioramento raggiungerà l’Italia

Proprio a causa di un crescente richiamo di correnti caldo-umide un peggioramento raggiungerà comunque presto la nostra Penisola, insidiando la fase stabile che da qualche giorno si protrae: stando infatti a quanto prospettano anche i principali centri di calcolo, qualche rovescio potrà fare ingresso a partire già dalla giornata di domani domenica 19 marzo su alcuni settori del Paese, come vedremo nel prossimo paragrafo.

.

Rovesci soprattutto in Toscana dal pomeriggio

Un peggioramento delle condizioni meteo riguarderà in particolare l’alto versante tirrenico, con interessamento soprattutto della Toscana dove faranno ingresso rovesci sparsi e perlopiù di debole o moderata intensità. Qualche isolato piovasco potrà interessare anche le aree più settentrionali del Lazio e della Sardegna, con parziale coinvolgimento anche della Liguria. Sul resto dello stivale il tempo dovrebbe mantenersi ancora relativamente stabile e asciutto, con temperature che tuttavia non subiranno variazioni significative o se possibile risulteranno addirittura in aumento rispetto alle 24 ore precedenti.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto