Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 27 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO TORINO – FRONTE POLARE in discesa sull’ITALIA, disturbi NUVOLOSI anche in città, ecco le previsioni

METEO TORINO - Un FRONTE POLARE sta scendendo sul nostro Paese apportando condizioni di MALTEMPO in ITALIA, ma non sul capoluogo piemontese dove la nuvolosità risulta arida in termini di precipitazioni, ecco le previsioni

Previsioni meteo Torino, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 4
  • Condizioni meteo generalmente stabili e asciutte, ma piuttosto nuvoloso

    Nonostante l’abbassamento della corrente a getto che è causa dell’ingresso di correnti umide di matrice polare marittima, sull’Italia momentaneamente le precipitazioni sono davvero poche, con il tempo che risulta in prevalenza asciutto nonostante un tappeto nuvoloso non indifferente su gran parte delle regioni italiane. Questo a causa della mancanza di un minimo depressionario, che è dunque responsabile di un maltempo poco organizzato che colpisce in maniera occasionale. Stabile anche a Torino, come vedremo.
    PER TUTTI I DETTAGLI RELATIVI ALLE PREVISIONI METEO DI TORINO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Maltempo in arrivo nelle prossime ore sulla Calabria

    Nelle prossime ore è atteso un peggioramento delle condizioni meteo sul basso versante tirrenico, in particolar modo sull’omonimo settore calabrese. L’avanzare del fronte perturbato in avvicinamento dai quadranti settentrionali innescherà la formazione delle piogge che potrebbero risultare a tratti anche piuttosto intense soprattutto nelle zone pedemontane. Parliamo comunque di accumuli scarsi o puntualmente moderati entro la mezzanotte odierna.

    Previsioni meteo Torino oggi

    Previsioni meteo per Torino.

    La giornata odierna a Torino è trascorsa all’insegna di cieli poco o parzialmente nuvolosi. I disturbi nuvolosi sono dovuti all’abbassamento della corrente a getto che porta con sé aria polare, responsabile di nevicate anche abbondanti sulle Alpi nordoccidentali. Sul capoluogo piemontese le nubi arrivano già scariche di precipitazioni, mantenendo così il tempo asciutto. Gli estremi termici giornalieri a Torino misurano oggi +6°C circa di minima a cui è seguita una massima intorno ai +14°C, valori decisamente oltre la media.

  • Temperature in calo, poche novità sul fronte meteorologico

    Per quanto riguarda la giornata di domani mercoledì 29 gennaio sono attese poche novità sul fronte meteorologico a Torino, con i cieli che rimarranno poco o parzialmente nuvolosi dal mattino fino al termine della serata, con tempo dunque asciutto. Sotto il profilo termico invece, le temperature sono previste flettere sia per i valori minimi che per i valori massimi.

  • Minime in ulteriore calo per giovedì

    Per quanto riguarda invece la giornata di giovedì 30 gennaio, in pieno periodo dei giorni della merla, ancora nessuna novità sul fronte meteorologico a Torino, con il susseguirsi di nuvolosità a tratti anche piuttosto compatta, ma arida di precipitazioni. Sotto il profilo termico, mentre le massime questa volta si attesteranno attorno ai valori previsti per domani, le minime subiranno probabilmente un nuovo lieve e ulteriore calo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: