METEO TORINO: ultime note d’instabilità nelle prossime ore, poi gran sole e temperature in aumento

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Meteo Torino: probabili acquazzoni nelle prossime ore, poi sole e temperature fino e oltre i 30 gradi.

Segnala
Previsioni meteo Torino
  • Nubi in transito a torino e clima gradevole.

    Mentre il centro e il sud Italia fa i conti con una forte ondata di caldo afoso di natura africana, le regioni settentrionali e soprattutto quelle nord-occidentali vengono interessate dal transito delle correnti più fresche e instabili di matrice Atlantica. Sia a Torino come anche a Milano le condizioni meteo sono meno stabili rispetto a Roma, Napoli e Palermo con qualche pioggia o temporale ancora probabile nelle prossime ore.

    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI DI TORINO, VISITATE IL NOSTRO SITO

    Il maltempo è protagonista soprattutto al Nord Italia dove insistono acquazzoni e temporali anche intensi.

    Situazione meteo attuale

    La situazione sinottica generale ci indica al momento una vasta circolazione depressionaria presente tra le Isole Britanniche e la Francia associata ad aria fredda in quota, e pilota correnti umide e instabili dai quadranti sud occidentali fin sulla nostra Penisola. In particolare piogge e temporali hanno raggiunto le nostre regioni settentrionali, con fenomeni localmente anche di forte intensità. Al Sud Italia resiste l’anticiclone di origine africana con tempo più stabile e caldo, mentre l’anticiclone delle Azzorre si eleva dalla sua sede naturale fino all’Islanda con valori di pressione al suolo su quest’ultima fino a 1035 hPa. Goccia d’aria fredda in quota presente anche sul Mediterraneo orientale dove porta condizioni di instabilità pomeridiana.

    Piogge o temporali a Torino

    Anche nella giornata odierna troviamo cieli irregolarmente nuvolosi sulla città di Torino e con essi anche qualche pioggia tra il tardo pomeriggio e la serata. Nei prossimi giorni la situazione meteo in Italia sarà dominata dall’ anticiclone africano e con esso il sole e il caldo da nord a sud, anche a Torino.

  • L’anticiclone africano torna ad espandersi sull’Italia riportando il caldo nei prossimi giorni da Nord a Sud.

    Caldo afoso in Italia tranne sul nord-ovest

    Grazie a qualche nube in più e a qualche precipitazione associata con le correnti atlantiche in transito la città di Torino non subisce la potenza dell’Anticiclone Africano e con esso il caldo afoso come in gran parte delle regioni d’ Italia dove anche nella giornata odierna saranno molte le città che raggiungeranno i 35 gradi e tassi di umidità relativa piuttosto elevati. Qui invece le temperature sia nella giornata odierna che in quella di domani non oltrepasseranno i 25 gradi, qualcosa in più solo nel fine settimana.

  • Gran caldo in Italia con l’anticiclone Africano.

    Clima rovente in gran parte dell’Italia a ridosso del fine settimana

    Un nuovo impulso africano colpirà la nostra penisola tra la giornata di Venerdì e quella di Sabato con picchi di temperatura previsti fino a 40 gradi al sud, poco meno anche al centro Italia.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sul Piemonte sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.


Iscriviti alla nostra newsletter

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter