Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 13 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO TORINO – Tutto confermato! NEVE in arrivo nelle prossime ore. Ecco i dettagli fino al weekend

METEO TORINO - Risveglio bianco in città con la neve in arrivo tra stanotte e la mattinata di domani.

Previsioni meteo Torino, fonte Ansa.it
1 di 4
  • Tempo al momento stabile in queste ore a Torino

    Cieli nuvolosi o molto nuvolosi in queste ore anche a Torino ma senza precipitazioni associate. Le condizioni meteo sono stabili ma tenderanno a peggiorare durante la notte con neve in arrivo fino in città, specie nelle prime ore di domani. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI TORINO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Risveglio bianco anche per la città di Torino nella giornata di domani

    Nevica in queste ore sull’Emilia, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige fino in pianura o sul fondovalle, neve anche al centro Italia fino a quote collinari tra Toscana, Marche e Umbria. L’inverno entra così nel vivo anche in Italia con le temperature in prossimità del suolo vicinissime allo zero. La neve potrebbe trovare condizioni meteo ideali durante la prossima notte in diverse città del nord Italia tra le quali anche Torino.

    Neve prevista a Torino per la giornata di Venerdì 13 Dicembre

    Torna la neve fino in pianura al nord grazie all’arrivo del freddo polare.

    Nella giornata di domani, Venerdì 13 dicembre, una nuova perturbazione molto simile a quella in azione in queste ore porterà altro maltempo invernale con neve fino in pianura come si nota anche dall’immagine qui accanto. La città di Torino sarà una tra quelle più a rischio neve tra la nottata odierna e la mattinata di domani, poi il tempo andrà migliorando già dal pomeriggio.

  • Previsioni meteo per domani in Italia

    Maltempo in vernale al nord Italia con nevicate diffuse fino in pianura specie sul Piemonte, Emilia e Lombardia. Al mattino molte nubi su tutte le regioni con precipitazioni diffuse, al pomeriggio cessano i fenomeni al nord-ovest mentre si intensificano al nord-est. Residui fenomeni in serata sul Friuli e Romagna. Giornata all’insegna del maltempo al centro Italia con piogge, acquazzoni e nevicate in montagna. Toscana, Umbria e Lazio saranno le regioni maggiormente colpite dal maltempo, migliora solo dalla serata o nottata. Quota neve in calo dai 1500 metri al pomeriggio fino a 600 metri in serata e nottata. Tempo generalmente instabile sulle regioni meridionali al mattino con piogge e acquazzoni eccetto in Puglia con ampie schiarite. Maltempo diffuso al pomeriggio su tutte le regioni con piogge e temporali. Migliora dalla serata in Sardegna. Neve oltre i 1500 metri di quota. Temperature in aumento al centro-sud Italia, stabili o in diminuzione al Nord.

  • Previsioni meteo prossimo weekend

    Entriamo nel vivo di una fase meteo piuttosto fredda e perturbata specie al nord Italia con la neve che potrebbe raggiungere anche la pianura. Tuttavia entro il prossimo weekend assisteremo ad un generale miglioramento meteo in Italia con il ritorno del sole e soprattutto con le temperature in sensibile aumento grazie alle correnti sud-occidentali sotto la spinta dell’Anticiclone al posto di quelle settentrionali.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Lombardia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: