Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 19 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO TORINO – Variabilità ad oltranza, occhio alle novità in arrivo per il fine settimana, tutti i dettagli

METEO TORINO - Stabile con qualche annuvolamento in questi giorni, occhio alle novità del weekend

Previsioni meteo Torino, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 4
  • Fine dell’ottobrata, torna il maltempo al centro-nord

    Nella giornata odierna si è osservata la fine dell’ottobrata che fino alla giornata di ieri aveva interessato tutte le regioni centro-settentrionali con cieli in prevalenza soleggiati o poco nuvolosi e temperature nettamente sopra la media del periodo. Oggi infatti dei rovesci hanno interessato e continuano a farlo i settori italiani compresi tra lo spezzino e il massese, ma anche le regioni nordoccidentali in generale. Anche Torino, come vedremo, è stata interessata da qualche piovasco in mattinata.
    PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI TORINO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Al sud un po’ di stabilità oggi

    Per quanto riguarda le regioni meridionali e in particolar modo la Sicilia, interessata da un’ondata di maltempo incessante che ha coinvolto soprattutto i settori a sud fino alla giornata di ieri, si osserva invece un miglioramento delle condizioni meteo, con tempo più asciutto nonostante ancora qualche annuvolamento. Il miglioramento è dovuto all’esaurimento degli effetti della goccia fredda che quest’oggi è stata riassorbita sulle coste egiziane.

    Previsioni meteo Torino oggi

    Previsioni meteo per Torino.

    Dopo l’instabilità debole quanto fugace avuta a Torino nel corso della mattinata odierna, con accumuli di pioggia al suolo non superiori al millimetro in città, il tempo è leggermente migliorato in un contesto comunque di nuvolosità abbondante sui cieli torinesi. I cieli infatti, sono previsti prevalentemente o molto nuvolosi per tutto il resto della giornata. In una situazione meteorologica così, gli estremi termici giornalieri sulla città di Torino misurano +14/+15°C di minima e poco più di +17°C di massima.

  • Prossimi giorni all’insegna della variabilità

    Nonostante nei prossimi giorni persistano ad alte quote sull’Italia delle correnti instabili di origine atlantica, queste non saranno in grado di apportare a rovesci significativi sulla città di Torino. Tuttavia in città il sole non sarà così protagonista dei cieli torinesi, con qualche disturbo che gli verrà sicuramente arrecato attraverso annuvolamenti anche a tratti massicci ed irregolari. Non è escluso di tanto in tanto qualche piovasco, ma sarà tanto se questo riuscirà a bagnare l’asfalto. Temperature comunque in calo fino a +14°C di massima previsti per la giornata di giovedì 31 ottobre.

  • Novità in arrivo per il weekend

    Per quanto riguarda il weekend a Torino potrebbero esserci delle novità. Una saccatura di origine nordatlantica dovrebbe affondare dapprima in Francia per poi buttarsi sul Mediterraneo occidentale, apportando condizioni di maltempo anche sulle regioni nordoccidentali italiane. Il capoluogo piemontese potrebbe dunque essere coinvolto dall’instabilità che, almeno stando alle attuali previsioni, dovrebbe culminare per la giornata di domenica 3 novembre, con un calo termico anche significativo. Data la distanza temporale però, è una previsione a cui occorrono diverse conferme.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: