Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 23 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – torna il MALTEMPO in alcune regioni dell’ITALIA con piogge e temporali, ecco tutti i dettagli

MALTEMPO, cambiano le condizioni meteo in Italia con piogge e temporali ad iniziare dal nord in queste ore.

Possibile fase di intenso maltempo settimana prossima.
1 di 4
  • Cambia il tempo ad iniziare dalle regioni più settentrionali.

    Condizioni di maltempo in queste ore a Torino, Milano, Verona, Bergamo e Ferrara con piogge e temporali in atto. Il nord Italia viene interessato dalle correnti di stampo atlantico che stanno liberamente scorrendo lungo i Paesi dell’Europa centrale. Nel corso delle prossime ore e dei prossimi giorni il maltempo investirà un pò tutta la penisola con temporali diffusi sui settori interni, anche le temperature caleranno.

    Correnti instabili di matrice atlantica al posto dell’Alta pressione africana.

    Secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo, cambierà il tempo sia sulle regioni settentrionali italiane come su quelle centro-meridionali nelle prossime ore. Già in queste ore piogge o temporali interesseranno infatti il Piemonte, la Lombardia, il Veneto, il Trentino Alto Adige, l’Emilia Romagna e il Friuli-Venezia Giulia, poi nelle prossime ore di oggi, giovedì 22 Agosto, i temporali convettivi al pomeriggio riguarderanno anche la Toscana, l’ Umbria, le Marche e l’ Abruzzo

    Peggioramento meteo in arrivo anche al centro-sud Italia.

    Condizioni meteo a tratti di maltempo per i prossimi giorni

    Si aprirà una fase di tempo instabile al pomeriggio da nord a sud con i temporali convettivi sui settori interni. Le temperature salite di nuovo fino a 4 gradi oltre la media di riferimento, subiranno un calo nelle prossime ore anche al centro e al sud Italia e rientreranno nella media di riferimento.

     

     

  • Ecco dove il maltempo sarà più intenso.

    Con l’ondulazione del getto atlantico in grado di raggiungere le aree meridionali del vecchio continente, Lombardia e Piemonte sono le regioni al momento maggiormente interessate dal maltempo. Tuttavia complice un ulteriore abbassamento di latitudine delle correnti atlantiche presenti ora sull’Europa centrale, le condizioni meteo sono in peggioramento anche per il resto del nord Italia ed entro sera anche al centro Italia. Le temperature sono viste in ulteriore calo domani su valori anche leggermente sotto la media del periodo.

  • Week-end instabile con piogge e temporali in tutta Italia.

    Lo sviluppo convettivo di temporali pomeridiani anche intensi interesserà anche la Toscana, l’Umbria, le Marche e l’Abruzzo nelle prossime ore. Poi il weekend si prevede generalmente instabile sul territorio italiano a causa delle correnti atlantiche con i temporali che potrebbero raggiungere anche i settori interni più meridionali senza escludere tuttavia la possibilità di qualche breve acquazzone persino sulle aree costiere. Le temperature sono ancora viste al ribasso, segnale di un lento declino della stagione estiva.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia e sulla Lombardia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.