Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 21 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

Morti ed evacuazioni a causa dei pesanti nubifragi. Intere città devastate – VIDEO di quanto è accaduto in Spagna

Nelle scorse ore dei violenti nubifragi hanno devastato diverse città spagnole. Ci sono morti e persone evacuate

Morti ed evacuazioni a causa dei pesanti nubifragi. Intere città devastate - VIDEO di quanto è accaduto in Spagna. Fonte foto: youtube.com
1 di 4
  • Devastanti inondazioni in Spagna: 5 morti e 3500 persone evacuate

    I violenti nubifragi che nelle scorse ore si sono abbattuti sul sud-est della Spagna – come riportato da “Quotidianonet.it” – hanno provocato almeno 5 morti, con 3.500 persone che sono state evacuate. La città principalmente colpita risulta essere Almeria, in Andalusia, dove un uomo ha perso la vita quando la sua automobile è rimasta bloccata in un sottopossaggio che si era completamente allagato per via della tantissima pioggia.

    La dinamica delle altre morti

    Oltre all’uomo che ha perso la vita ad Almeria, altre quattro persone sono morte nelle scorse ore in Spagna a causa del maltempo. La seconda vittima, vicino ad Alicante, ha perso la vita in un tunnel allagato, mentre la terza persona deceduta si è registrata a La Jamula, vicino a Granada. A completare il drammatico bilancio ci sono un uomo di 61 anni ed una donna di 51, morti intrappolati nella loro macchina trascinata dal fango a sud-ovest di Valencia.

    Diverse città sono state devastate

    I forti nubifragi che nelle scorse ore si sono abbattuti sul sud-est della Spagna hanno devastato intere città. In tal senso – secondo quanto riportato da “Quotidiano.net” – le zone maggiormente colpite sono state le province di Almeria, Murcia, Alicante e Valencia.

  • In alcune zone sono caduti circa 200 litri di acqua

    Secondo quanto riportato da “Quotidiano.net”, si stima che nel corso di questi giorni, in alcune zone siano caduti circa 200 litri di pioggia per metro quadro. La Spagna, dunque, si è trovata a vivere una situazione davvero complicata e – come riferito dall’esercito spagnolo sull’account Twitter – oltre 200 militari sono stati schierati e circa 100 veicoli sono stati predisposti per fronteggiare l’emergenza.

  • Devastanti inondazioni in Spagna: il video

    In alcune aree a sud-est della Spagna la situazione che si sta vivendo in queste ore – in seguito alle piogge alluvionali che hanno colpito diverse città – resta molto difficile. Il Presidente della regione di Murcia, Fernando Lopez Miras, intervenendo ai microfoni della televisione pubblica, ha sottolineato come la situazione resti molto critica, chiedendo ai cittadini di non uscire dalle proprie abitazioni. Di seguito potrete vedere un video – ripreso dall’account Youtube “Euronews” – che ritrae la drammatica situazione che si sta vivendo in queste ore, con le operazioni di salvataggio che si stanno completando.

  • TENDENZA METEO: clima più freddo dalla terza decade di settembre?

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: