NanoPress

Nubifragio Spagna: un violento temporale e forte vento provoca numerosi allagamenti a Saragozza

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Segnala
  • Numerosi allagamenti e conseguenti danni nella città di Saragozza a causa di un violento temporale abbattuto nel pomeriggio di ieri. 

    Allagamenti a Saragozza, 11 Luglio 2018 – foto Maycol Checchinato

    Nubifragio Spagna: un violento temporale e forte vento provoca numerosi allagamenti a Saragozza  – 12 Luglio 2018 – Nel pomeriggio di ieri le condizioni atmosferiche instabili hanno generato numerosi temporali in Spagna, soprattutto sul settore nord-orientale. Un nubifragio con forti raffiche di vento ha colpito in pieno la città di Saragozza durante il pomeriggio di ieri, Mercoledì 11 Luglio, causando numerosi danni e allagamenti. Diversi i sotto passi allagati e i rami spezzati dal forte vento, caduti su strade, invadendo carreggiate, soprattutto in alcune zone della città. Autorità locali che sono stati impegnati per ore cercando di riportare la situazione alla normalità. Saragozza è il capoluogo dell’Aragona, Spagna nord-orientale, a sud della catena dei Pirenei. In queste ultime ore la Spagna viene interessata dal transito delle correnti instabili di matrice atlantica e dai quadranti sud-occidentali le quali recano condizioni perturbate sul settore settentrionale della penisola.  […]

  • Oggi situazione ancora instabile sulla Spagna con le correnti Atlantiche ancora in transito, specie sul settore settentrionale a ridosso dei Pirenei saranno molto probabili nuovi fenomeni temporaleschi, anche violenti. Seguite pertanto tutti i prossimi aggiornamenti. […]

  • A cura di Roberto schiaroli.

Iscriviti alla nostra newsletter

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter