Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 18 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Pesante nubifragio con venti che sfiorano i 100 km/h colpisce la città: acqua e fango invadono strade e abitazioni. Numerosi i danni, il video dall’Argentina

Violento nubifragio colpisce la località dell'Argentina. Venti forti e allagamenti

Maltempo, fenomeni violenti colpiscono l'Argentina. Foto:Pixabay
1 di 4
  • Maltempo, fenomeni violenti colpiscono l’Argentina

    Come abbiamo riportato anche nelle scorse ore, una forte ondata di maltempo sta colpendo parte del sud America, in particolare l’Argentina, dove continuano a manifestarsi piogge torrenziali unitamente a forti venti che sfiorano i 100 km/h. Non sono mancate nemmeno grandinate, numerosi i danni alla circolazione ma anche a strade e abitazioni.

    Grandine, cosa è e come si forma

    La grandine è un fenomeno meteorologico tanto affascinante quanto distruttivo ed è costituita da chicchi di ghiaccio di dimensione variabile. Sempre più spesso risulta essere distruttiva, in particolare in estate quando abbiamo l’esistenza di molteplici fattori che portano allo sviluppo di grosse celle temporalesche. Per la sua formazione servono delle forti correnti ascendenti che all’interno di cumulonembi trasportano le gocce di acqua fino a quote in cui la temperatura è inferiore allo zero. Le goccioline di acqua passano prima allo stato sopraffuso per poi trasformarsi in cristalli di ghiaccio.

    Tempesta di vento e pioggia a Ceibas

    Come riportato da “Clima Extremo 24”, nelle ultime ore, un pesantissimo nubifragio, accompagnato da venti superiori agli 80 km/h ha colpito la zona di Ceibas, provincia di Entre Ríos in Argentina, non distante dal confine con l’Uruguay. Una tempesta di forti venti e piogge intense hanno colpito il settore nord-orientale dell’Argentina, in particolare la zona di Ceibas, con allagamenti e diversi disagi.

  • Disagi e numerosi allagamenti

    I danni sono stati ingentissimi e si sono sommati a quelli dei giorni scorsi quando il maltempo ha colpito duramente parte del Paese.  Molti gli allagamenti, numerose abitazioni e strade sono finite sott’acqua ed è stato necessario l’intervento di Vigili del Fuoco per far fronte al violentissimo temporale. Come avevamo riportato ieri, giorni fa, una violentissima tempesta di grandine ha colpito anche la zona di El Pergamino, lasciando purtroppo dietro di se una scia di distruzione. I chicchi hanno avuto dimensioni eccezionali, grandi quante palle da tennis ed hanno provocato gravissimi danni.

  • Video della tempesta di vento e pioggia

    Ancora nelle prossime ore in zona si avrà un alto rischio di fenomeni piuttosto intensi e venti sostenuti ma in graduale attenuazione. Molti sono stati i video e le foto realizzate da residenti e turisti in zona, ecco di seguito un video (di Clima Extremo 24), che mostra chiaramente quanto accaduto.

     

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Noi vi ricordiamo di seguire tutti i prossimi aggiornamenti meteo sulla nostra pagina. Inoltre, vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi ricordiamo tra l’altro anche ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: