Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 2 Aprile
Scarica la nostra app
Segnala

PREVISIONI METEO – arriva il MALTEMPO sull’ITALIA, ecco dove e quando

PREVISIONI METEO - arriva il MALTEMPO sull'ITALIA; da MERCOLEDÌ tornano pioggia e neve, diffuso calo termico. MARZO inizia instabile e dal sapore INVERNALE?

Inizio di marzo con maltempo a tratti anche freddo
Inizio di marzo con maltempo a tratti anche freddo
1 di 3
  • FASE STABILE E CON TEMPERATURE SOPRA LE MEDIE DEL PERIODO

    PREVISIONI METEO – Weekend di Carnevale che vedrà condizioni meteo stabili e soleggiate su gran parte dell’Italia, grazie alla presenza di un vasto e coriaceo campo anticiclonico che manterrà lontane le insidie perturbate. Sole atteso su gran parte delle Regioni, salvo qualche disturbo asciutto su Liguria e Val Padana dovuto a nubi basse ed a riduzioni di visibilità per foschie o banchi di nebbia nella giornata di Domenica. Temperature già miti per il periodo ed attese in ulteriore incremento, quando sfioreranno i +20°C domani sui settori adriatici, Sardegna e zone interne tirreniche.

    ECMWF CONFERMA: AFFONDO POLARE ATTESO LA PROSSIMA SETTIMANA

    Il vasto campo anticiclonico nel corso della prossime settimana tenerà a ritirarsi gradualmente verso Ovest, lasciando spazio all’ingresso di correnti più fredde ed instabili dal Nord Atlantico prima,  e di matrice polare a seguire; in particolare la giornata perturbata sembrerebbe essere quella di Mercoledì, quando piogge e temporali si estenderanno dal Nord e centrali tirreniche verso il Sud e settori adriatici entro la fine del giorno. Oltre alle piogge si assisterà anche ad un deciso calo termico per l’ingresso di masse d’aria più fredde, con il ritorno della neve non solo lungo l’Arco Alpino, ma anche sull’Appennino occasionalmente fin sotto i 1000 metri. Per stabilire le quote neve con maggior dettaglio è ancora prematuro, stante una distanza temporale ancora considerevole; tuttavia non è escluso che localmente possa fare la sua comparsa anche a quote di alta collina.

    CALO TERMICO DIFFUSO, ANCHE OLTRE 10 GRADI

    L’ingresso di masse d’aria di matrice polare porteranno un diffuso calo termico tra Mercoledì e Giovedì su tutta la Penisola, con le temperature che si porteranno a ridosso di valori più consoni per il periodo. Rispetto ai valori del fine settimana si perderanno anche 10°C, ma sarà soprattutto in montagna che si registreranno le maggiori oscillazioni termiche, con le massime che potranno essere inferiori anche di 15°C rispetto ai valori attuali.

  • TENDENZA FINE FEBBRAIO-INIZIO MARZO, IN ARRIVO UNA FASE DINAMICA?

    Secondo le proiezioni odierne da parte dei principali modelli matematici, tra la fine del mese di Febbraio e la prima parte di Marzo si potrebbe assistere ad una maggior dinamicità meteorologica anche in Italia; il parziale rallentamento del flusso zonale, infatti, favorirebbe una maggior ondulazione del getto in quota, con le saccature Nord atlantiche e dal Nord Europa che avranno più facilità a raggiungere anche il Mediterraneo centrale. La Primavera meteorologica, quindi, potrebbe iniziare con il ritorno del maltempo sull’Italia ed anche della neve sui settori montuosi.

  • Non dimenticativi di iscriversi al nostro canale YOUTUBE e di consultare il nostro sito meteo, sempre aggiornato di contenuti!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: