Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 10 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

PREVISIONI meteo domani 30 GIUGNO: sole e caldo sull’ITALIA, solo locali temporali pomeridiani

Previsioni meteo per domani 30 giugno 2020 in Italia: l'anticiclone porta sole e caldo ma non mancheranno locali temporali pomeridiani

Previsioni meteo per domani Martedì 30 giugno in Italia
Previsioni meteo per domani Martedì 30 giugno in Italia
1 di 3
  • La situazione sinottica sull’Europa

    Un campo di alta pressione di matrice afro-azzorriana si estende dall’Atlantico al Mediterraneo centrale con valori massimi al suolo fino a 1025 hPa. Questo porta tempo stabile e soleggiato in Italia con clima caldo specie al Sud. Una vasta circolazione depressionaria è invece posizionata sulla Penisola Scandinavia con aria piuttosto fredda in discesa dal polo e valori minimi al suolo intorno a 985 hPa. Le correnti umide ad essa associate interessano l’Europa centrale e lambiscono le Alpi dove portano acquazzoni e temporali sparsi. Campo di alta pressione anche sulla Groenlandia con valori al suolo fino a 1025 hPa.

    Previsioni meteo per domani, 30 Giugno 2020: Nord, Centro e Sud Italia

    Al Nord: Al mattino nubi sparse e schiarite su tutti i settori ma con tempo in prevalenza asciutto. Al pomeriggio aumento dell’instabilità sui settori alpini e appenninici con acquazzoni e temporali sparsi, più asciutto altrove. In serata residue piogge sui settori alpini centro-orientali, variabilità asciutta altrove. Temperature minime in aumento e massime in calo. Venti deboli o moderati dai quadranti occidentali o sud-occidentali. Mari poco mossi o mossi.

    Al Centro: Al mattino ampie schiarite su tutti i settori salvo locali addensamenti sulle coste di Toscana e Lazio. Al pomeriggio nuvolosità in sviluppo sulle zone interne con locali piogge tra Toscana e Umbria, ampie schiarite altrove. In serata si rinnovano condizioni di tempo asciutto ovunque con cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve calo. Venti deboli dai quadranti occidentali. Mari poco mossi o localmente mossi.

  • Al Sud e sulle Isole: Al mattino cieli in prevalenza sereni su tutte le regioni salvo locali addensamenti sulle coste della Campania. Al pomeriggio nuvolosità in sviluppo sui rilievi interni ma senza fenomeni associati, sole prevalente altrove. In serata qualche nube in più sui settori tirrenici di Calabria, Basilicata e Campania ma senza fenomeni, cieli sereni altrove. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve aumento. Venti deboli di direzione variabile. Mari poco mossi o quasi calmi.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: