Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 4 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

PREVISIONI METEO – L’ANTICICLONE sta per cedere sotto i colpi di un FRONTE POLARE, i dettagli

PREVISIONI METEO - Scossone meteorologico in arrivo: l'ALTA PRESSIONE sta arretrando su latitudini più meridionali, scenderà un fronte POLARE in ITALIA, i dettagli

Cambia tutto nel corso di questa settimana
1 di 2
  • L’Alta pressione ha raggiunto il suo picco oggi, con temperature che sfiorano i +24°C in Sardegna

    L’Alta pressione dopo aver avvolto la nostra Penisola per molti giorni, provocando una fase prolungata di generale stabilità in Italia, ha raggiunto oggi il suo picco più caldo, con le temperature che in Sardegna sfiorano i +24°C quest’oggi, in particolare sulle zone orientali. Fioccano temperature fino a +20°C un po’ in tutto lo stivale, con punte fino a +22/+23°C al nord Italia. Si tratta di valori termici di molto superiori alla media del periodo in tutto il territorio nazionale.

    Il fronte polare spingerà l’Alta pressione verso sud da domani

    A partire da domani martedì 25 febbraio un’ondulazione importante della corrente a getto determinerà l’abbassamento del fronte polare che spingerà verso latitudini più meridionali l’Anticiclone, causando un generale lieve abbassamento delle temperature e il ritorno del maltempo su alcune zone d’Italia, tra cui spicca l’alto versante tirrenico e la alcune aree della Lombardia. Abbiamo approfondito il quadro previsionale all’interno di un apposito editoriale, con le zone interessate dall’instabilità.

    La situazione subirà un cambio drastico a partire da mercoledì

    Torna l’inverno in settimana, con nevicate a quote medio-basse.

    La situazione meteorologica in Italia che è tipicamente primaverile subirà però un cambio drastico solamente a partire da metà settimana e cioè a partire dalla giornata di mercoledì 26 febbraio. Fin dalle prime ore infatti, il fronte polare riuscirà ad affondare sulla nostra Penisola, portando un’ondata di generale maltempo sul Bel Paese con nevicate che potrebbero interessare quote medio-basse sul versante adriatico. Il crollo delle temperature sarà sensibile in tutto il territorio nazionale e in alcuni casi supererà i 10°C.

  • Una goccia di inverno in un oceano di primavera

    La parentesi invernale prevista nel corso di questa settimana si tratterà solamente di una goccia di inverno in un oceano di primavera: la stagione invernale 2019/2020 verrà ricordato dai più appassionati, ma anche da chi con il meteo trae fonte di guadagno, come uno tra gli inverni più anonimi che si ricordi, se non probabilmente il più anonimo tra questi. Il freddo e la neve infatti, non sono mancati solamente nel nostro Paese, ma anche nell’intero continente europeo, dove a predominare sono

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: