Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 31 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

Sciopero Scuola giovedì 6 maggio 2021, a rischio le prove Invalsi: previsioni meteo

Sciopero scuola 6 maggio 2021, ecco i motivi della protesta: i sindacati chiedono la cancellazione dei Quiz Invalsi

Sciopero Scuola giovedì 6 maggio 2021, a rischio le prove Invalsi: previsioni meteo
Sciopero scuola oggi, giovedì 6 maggio 2021- Meteo (Foto Youtube)
1 di 2
  • Sciopero Scuola giovedì 6 maggio 2021, i sindacati Cobas chiedono l’annullamento delle prove Invalsi

    La decisione presa dal ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, con cui sono state sospese le prove Invalsi le secondi classi delle scuole superiori ha fatto infuriare i sindacati che hanno preannunciato una giornata di sciopero per la giornata di giovedì 6 maggio. Il nuovo calendario diramato dal Ministero della Pubblica Istruzione prevede la prova cartacea di italiano per giovedì 6 maggio, mentre la prova di lettura è prevista sempre per lo stesso giorno solo per Classi Campione. Il 12 maggio invece è prevista la prova di Matematica. Per la quinta elementare le prove saranno invece cartacee. Il 5 maggio si svolgerà la prova di Inglese mentre giovedì 6 maggio è prevista quella di italiano e infine il 12 maggio si svolgerà la prova di Matematica.

    Le rivendicazioni dei sindacati

    L’ordinanza del Ministero della Pubblica Istruzione ha anche previsto che le prove Invalsi debbano essere obbligatoriamente svolte sono in presenza di un docente somministratore. Nell’ordinanza di Bianchi è stata decisa anche la cancellazione delle prove Invalsi per le classi seconde della scuola secondaria. Una decisione non gradita dai sindacati che sono scesi sul piede di guerra proclamando l’astensione dalle attività per la giornata di giovedì 6 maggio. Secondo le parti sociali risulterebbe “incomprensibile la conferma contestuale di tutte le altre prove Invalsi, quelle rivolte ai maturandi, agli studenti delle scuole secondarie di primo grado, alle bambine e ai bambini di quinta e seconda elementare”. I sindacati hanno anche denunciato l’ostinazione burocratica del governo che nonostante la crisi pandemica ha deciso di conferare “i rigidi assolvimenti della scuola pre-pandemica!”.

    Previsioni meteo Italia 6 maggio 2021

    Situazione sinottica sull’Europa che vede una vasta e profonda circolazione depressionaria sui settori centro-settentrionali del continente, con un minimo al suolo nei pressi del Mar Baltico. Questo pilota correnti umide dai quadranti occidentali sul Mediterraneo centrale le quali portano nuvole e qualche pioggia in Italia. Nella giornata di Giovedì avremo piogge sparse al Nord Italia, specie sulle Alpi ma con locali sconfinamenti anche sulla Pianura Padana. Piogge sparse possibili anche all’estremo Sud, specie su Sicilia e Calabria. Variabilità asciutta altrove. Temperature minime stazionarie o in lieve calo, massime in aumento al Nord e in flessione al Centro-Sud. Venti deboli o moderati dai quadranti occidentali o sud-occidentali. CONTINUA A LEGGERE..

  • Le richieste dei sindacati Cobas

    La richiesta dei Cobas rimane quella di sospendere del tutto e definitivamente le prove Invalsi chiedendo altresì un confronto ad ampio raggio per riformare il sistema di valutazione nella e della scuola italiana. Lo sciopero del 6 maggio riguarderà la scuola primaria e si terrà proprio nel giorno di svolgimento delle prove Invalsi di italiano in seconda e quinta elementare. Lo scopo sarà quello del ritiro dei quiz Invalsi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia