Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 14 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

Terremoto in Italia oggi, domenica 6 giugno 2021: le scosse più importanti | Dati INGV

Le scosse di terremoto in Italia della giornata di domenica 6 giugno 2021: ecco dove ha tremato la terra e cosa è successo

Terremoto in Italia oggi, domenica 6 giugno 2021: le scosse più importanti | Dati INGV
Foto @OpenStreetMap Contributors
1 di 2
  • Terremoto in Italia oggi, domenica 6 giugno 2021: le scosse più importanti

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato in Italia nella giornata di oggi, domenica 6 giugno 2021, solo due scosse di terremoto di magnitudo superiore a 2.0 e si sono verificate entrambe in mare. La prima, alle ore 9.29, è di magnitudo 2.4 ed è avvenuta al largo della Costa Siciliana Nord Orientale (Messina) con ipocentro a 122 chilometri di profondità, la seconda (alle ore 14.36) sempre nello stesso luogo ma di magnitudo 2.3 e con ipocentro profondo 129 km. I due sismi, non avvertiti sulla terraferma in Sicilia, hanno avuto luogo a 30 km da Messina, 42 km da Reggio Calabria e 88 km da Acireale. FORTE SCOSSA M 5.2, ECCO DOVE É ACCADUTO E QUANTI FERITI

    Terremoto oggi, 6 giugno 2021: le scosse strumentali

    L’INGV ha rilevato oggi, 6-6-2021, anche alcune scosse strumentali in Italia. Vediamo le più importanti. Alle ore 14.53 sisma di magnitudo 1.8 a Piteglio, in provincia di Pistoia, ipocentro profondo 51 chilometri ed evento tellurico avvenuto a 18 km da Pistoia e 28 km da Lucca. Alle ore 5.15 scossa M 1.8 a Arvier, in provincia di Aosta, ipocentro a 11 chilometri di profondità, sisma avvenuto a 81 km da Torino e 88 km da Moncalieri. SCIAME SISMICO AL SUD ITALIA, OLTRE 30 SCOSSE NELLA NOTTE: ECCO COSA É SUCCESSO E DOVE

    Le scosse di terremoto registrate ieri in Italia

    Sei le scosse di terremoto registrate in Italia ieri, sabato 5 giugno 2021. Di seguito il riepilogo: alle 00:06 sisma di magnitudo 2.1 a Visso, in provincia di Macerata, con ipocentro a 10 km di profondità; alle 3:26 scossa di magnitudo 2.0 a Campello sul Clitunno, in provincia di Perugia, con ipocentro a 8 km di profondità; alle 5:04 scossa di magnitudo 2.0 sulla Costa Siciliana nord orientale con ipocentro a 118 km di profondità; alle 7:16 sisma di magnitudo 2.4 nell’Adriatico Centrale con ipocentro a 10 km di profondità; alle 11:20 scossa di magnitudo 2.3 nel Tirreno Meridionale con ipocentro a 142 km di profondità; alle 12:50 sisma di magnitudo 3.4 a Longobucco, in provincia di Cosenza, con ipocentro a 30 km di profondità.

    CONTINUA A LEGGERE

  • Le scosse di terremoto più intense registrate all’estero

    Per quanto riguarda l’estero, nella giornata di oggi non sono state rilevate scosse di magnitudo 6.0 o superiore nel mondo. Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale YouTube, al quale vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia