NanoPress

Terzo WEEKEND del mese con condizioni METEO perturbate in Italia

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Segnala
  • Correnti atlantiche sempre prevalenti sull’ Italia con tempo perturbato anche nel terzo fine settimana del mese di Marzo.

    Ennesimo WEEKEND all’ insegna del tempo instabile o perturbato in Italia

    Terzo WEEKEND del mese con condizioni METEO perturbate in Italia – 13 Marzo 2018 – Sul vecchio continente è in azione una vasta e intensa circolazione di bassa pressione di matrice atlantica mentre una seconda area di bassa pressione è in avvicinamento sempre dall’ oceano Atlantico la quale apporterà un peggioramento meteo ad iniziare dai paesi più occidentali. Condizioni meteo perturbate nel Weekend sull’ Italia con piogge e locali temporali su tutte le regioni, specie su quelle centro-settentrionali e temperature in sensibile calo dalla giornata di Domenica 18 Marzo a causa dell’ ingresso delle correnti settentrionali. Possibili precipitazioni nevose pertanto sulle Alpi fino a 1000 metri di quota o localmente più in basso nella giornata di Domenica, neve anche in Appennino con quota in progressivo calo fino a 1200 metri di quota. Attenzione poi al possibile arrivo delle correnti piuttosto fredde nei primi giorni della prossima settimana, tuttavia per maggiori dettagli è disponibile sul nostro sito un editoriale specifico.  […]

  • Si susseguono le perturbazioni atlantiche sull’ Europa e sull’ Italia dove non mancano certamente le piogge in questa prima parte della primavera meteorologica. Meteo weekend dai connotati perturbati su tutta l’ Italia e temperature in sensibile calo dalla giornata di Domenica 18 Marzo. Vi consigliamo di seguire l’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nel weekend. […]


  • a cura di Roberto Schiaroli.

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter