Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 22 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Previsioni Meteo Estate 2020, tutte le tendenze sempre aggiornate

Meteo Estate 2020: vediamo una prima tendenza sulla prossima stagione calda in Italia.

Poche piogge per agosto 2020, tendenza meteo fonte: effis.jrc.ec.europa.eu.

Poche piogge per agosto 2020, tendenza meteo fonte: effis.jrc.ec.europa.eu.

Aggiornamento del 4 agosto 2020 – Abbiamo ormai superato la metà dell’estate 2020. Ricordiamo comunque che non è possibile elaborare alcuna previsione meteo in senso stretto per un’intera stagione. Cerchiamo però di tracciare una tendenza meteo per il proseguo dell’estate 2020 con l’aiuto di alcuni modelli stagionali come NMME e ECMWF e di alcuni indici teleconnettivi. In linea con quanto visto negli ultimi anni le temperature anche per la prossima estate le temperature potrebbero far registrare anomalie positive ma non di molto su buona parte del vecchio continente specialmente nei mesi di Luglio e Agosto. Secondo il modello ECMWF il mese di giugno sarebbe quello con anomalie positive meno pronunciate, addirittura temperature in media su parte dell’Europa centrale e Mediterraneo. Anomalie positive più pronunciate nei mesi di luglio e agosto specie sull’area orientale del continente.

Per quanto riguarda le precipitazioni queste potrebbe risultare inizialmente in media sull’Europa mentre nella seconda parte si potrebbero avere anomalie positive sui settori settentrionali e negative su quelli centri-meridionali. Sull’Italia dunque l’estate potrebbe essere piuttosto calda, considerando anche il trend guidato dal global warming, con valori sopra le medie specie nei mesi di luglio e agosto. Quello che più preoccupa attualmente però è la siccità. Ricordando come sempre che si tratta solo di tendenze meteo su base mensile, vi invitiamo a seguire costantemente tutti i prossimi aggiornamenti per l’evoluzione meteo dell’estate 2020.

 

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU: