NanoPress

Previsioni Meteo Marzo 2018: tendenza temperature e piogge

Meteo Marzo 2018, tendenza sul primo mese di primavera in Italia.

Tendenza meteo Marzo 2018 - cpc.ncep.noaa.gov

Tendenza meteo Marzo 2018 – cpc.ncep.noaa.gov

Aggiornamento del 20 febbraio 2018 – Il mese di marzo 2018 darà il via alla stagione primaverile nell’emisfero borealeManca ancora molto ma proviamo comunque a tracciare una tendenza meteo mensile con l’aiuto delle ultime emissioni dei modelli climatici globali e degli indici teleconnettivi. Mese di marzo 2018 che potrebbe far registrare anomalie di geopotenziale positive sulla Gran Bretagna e sull’Atlantico centro-settentrionale, mentre sul resto del continente probabili anomalie negative sull’Europa centro-orientale. Stanti tali anomalie di pressione previste, una figura anticiclonica potrebbe dominare gran parte del mese di marzo sull’Atlantico allungandosi occasionalmente però verso le latitudini più alte. Di conseguenza saranno frequenti le fasi cicloniche sulle nazioni centro-orientale e sul bacino del Mediterraneo almeno nella prima parte di Marzo, con un flusso nord-orientale che potrebbe prevalere sul comparto balcanico, Egeo, Penisola Anatolica e, a tratti, anche sull’Italia. In particolare stando agli ultimi aggiornamenti della stratosfera non si può escludere una prima parte di marzo piuttosto fredda e dinamica sull’Europa.

Le precipitazioni potrebbero risultare abbondanti sul Mediterraneo e l’Europa centro-occidentale, mentre la neve potrebbe ancora cadere a bassa quota e occasionalmente anche in pianura. Condizioni meteo per il mese di marzo 2018 che nel complesso potrebbero vedere tempo spesso perturbato sull’Italia anche con possibili colpi di coda dell’inverno.

 

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter