Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 23 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Previsioni Meteo Oggi

Meteo Oggi 13 Gennaio 2020: residue piogge al sud Italia, sole prevalente altrove.

Situazione sinottica – L’anticiclone si allunga dalla Penisola Iberica all’Europa centro-meridionale con valori di pressione al suolo fino a 1030 hPa. In Italia il tempo rimarrà generalmente stabile specie sulle regioni centro settentrionali. Una debole circolazione depressionaria insiste invece sul Nord Africa, con valori di pressione al livello del mare fino a 1020 hPa in corrispondenza della Tunisia, portando qualche precipitazione al sud Italia. Profonde depressioni transitano alle alte latitudini con valori al suolo fino a 950 hPa sull’Islanda.

Al Nord: Al mattino tempo stabile su tutte le regioni con cieli irregolarmente nuvolosi sulle Alpi e nebbie in pianura Padana. Al pomeriggio ancora cieli in prevalenza nuvolosi su settori alpini e prealpini ma senza fenomeni. In serata si rinnovano condizioni di tempo stabile ma con nuvolosità anche compatta su tutti i settori. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti deboli di direzione variabile. Mari poco mossi o quasi calmi.

Al Centro: Al mattino nuvolosità irregolare su tutte le regioni ma con tempo asciutto. Al pomeriggio ancora tempo stabile su tutte le regioni con nubi sparse alternate ad ampie schiarite. In serata si rinnovano condizioni di tempo asciutto su tutti i settori con cieli poco nuvolosi. Temperature minime e massime stabili o in diminuzione. Venti deboli dai quadranti sud-orientali. Mari poco mossi o quasi calmi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino deboli fenomeni sulle Isole Maggiori, asciutto altrove ma con cieli irregolarmente nuvolosi. Al pomeriggio ancora nuvole irregolari in transito su tutti i settori ma con tempo asciutto, salvo locali piogge su Sicilia. In serata piogge e temporali sparsi su Calabria e Sicilia, variabilità asciutta altrove. Temperature minime e massime stabili o in lieve calo. Venti deboli o moderati dai quadranti orientali o nord-orientali. Mari generalmente mossi o molto mossi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU: