NanoPress

Previsioni Meteo Oggi

Meteo Oggi 22 Febbraio 2018: maltempo diffuso da Nord a Sud con quota neve in ulteriore calo sulle regioni centrali, fenomeni localmente molto intensi

Meteo Oggi 22 Febbraio 2018

Situazione sinottica – Centro depressionario in approfondimento sul Tirreno meridionale determina un diffuso peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte della Penisola con valori pressori minimi nell’ordine dei 1000 hPa. Anticiclone delle Azzorre tende a solidificare la radice ad Ovest della Spagna e tra Scandinavia e Isole britanniche con valori pressori massimi nell’ordine dei 1030 hPa. Profondo vortice depressionario staziona a sud della Groenlandia con valori pressori minimi inferiori a 970 hPa.

Al Nord: Al mattino tempo instabile con piogge e rovesci, localmente intensi tra Triveneto ed Emilia Romagna, neve sui rilievi fino a bassa quota. Al pomeriggio ancora fenomeni diffusi su tutte le regioni con neve fino al fondovalle su Alpi e Appennini. In serata si rinnovano condizioni di generale instabilità con neve a quote man mano sempre più basse sui rilievi e sulle colline. Possibili nevicate in pianura sull’Emilia Romagna. Temperature minime in aumento e massime in diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti Nord Orientali. Mari molto mossi  localmente agitati.

Al Centro: Al mattino molte nubi associate a piogge e pioviggini sia sul versante Tirrenico che su quello Adriatico, con neve sulle zone interne. Al pomeriggio si rinnovano condizioni di generale instabilità con fenomeni anche intensi specie sul Lazio. In serata possibili temporali sul Tirreno e piogge sparse sulle altre zone con neve sugli Appennini. Nevicate a quote medio basse. Temperature minime e massime stabili o in aumento. Venti moderati o forti generalmente Meridionali. Mari da mossi a molto mossi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino piogge sparse localmente intense sia sui settori Peninsulari sia su quelli Insulari. Al pomeriggio fenomeni man mano sempre più intensi sia sulle coste che sulle zone interne con rovesci e neve sugli Appennini. In serata maltempo con rovesci e temporali sulle coste Tirreniche e tra Sicilia e Calabria, piogge sparse altrove salvo tempo più asciutto sulla Sardegna. Neve sulle zone interne fino a 900-1400 metri. Temperature minime in calo e massime in aumento. Venti moderati o forti da Sud. Mari generalmente molto mossi.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter