Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 13 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Previsioni Meteo Oggi

Meteo Oggi 13 Dicembre 2019: Neve in pianura Padana, maltempo in arrivo anche al centro e al sud Italia.

Situazione sinottica – Vasto e robusto anticiclone delle Azzorre posizionato nella sua sede naturale dove troviamo valori massimi di pressione al suolo fino a 1030 hPa sulle omonime Isole. Vasta circolazione depressionaria sull’Europa con valori minimi al suolo intorno a 970 hPa tra Regno Unito, Scandinavia e Paesi Bassi. Questa pilota una perturbazione che raggiunge anche l’Italia dove nevica fino in pianura. Anticiclone termico presente sulla Russia con valori massimi di pressione al suolo fino a 1030 hPa.

Al Nord: Al mattino tempo instabile con precipitazioni diffuse, nevose a tratti fino in pianura specie al Nord-Ovest. Al pomeriggio ancora maltempo al Nord-Est con neve fino al piano sull’Emilia Romagna, fenomeni in attenuazione al Nord-Ovest. In serata condizioni di tempo generalmente stabile salvo residue precipitazione su Friuli e Romagna. Temperature minime e massime stabili o in lieve calo. Venti moderati o forti in rotazione da sud-ovest a nord. Mari generalmente molto mossi o agitati.

Al Centro: Al mattino piogge e acquazzoni anche intensi specie sul versante tirrenico, più asciutto su quello adriatico ma con molte nubi. Al pomeriggio ancora condizioni di maltempo su tutte le regioni con piogge e temporali ma anche neve abbondante sugli Appennini. In serata residue precipitazioni su basso Lazio, Marche e Abruzzo, rapido miglioramento altrove. Neve in Appennino oltre i 1000-1400 metri. Temperature minime stazionarie e massime in aumento. Venti moderati o forti occidentali o sud-occidentali. Mari da molto mossi ad agitati.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino tempo instabile sui settori tirrenici e sulle Isole Maggiori, più asciutto altrove con locali schiarite. Al pomeriggio condizioni di maltempo su tutte le regioni con temporali localmente intensi specie sulla Campania, fenomeni più deboli sul versante Adriatico. In serata si rinnovano condizioni di maltempo con fenomeni diffusi anche intensi su tutti i settori, migliora sulla Sardegna. Neve sui rilievi oltre i 1300-1700 metri. Temperature minime e massime stabili o in aumento. Venti moderati o forti generalmente da ovest/sud-ovest. Mari molto mossi o localmente agitati.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU: