Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 17 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Covid e scuola: ecco il piano per vaccinare tutti gli studenti prima del rientro in classe

Covid e scuola: ecco il piano per vaccinare tutti gli studenti prima del rientro in classe. Tutti i dettagli

Covid e scuola: ecco il piano per vaccinare tutti gli studenti prima del rientro in classe
Covid e scuola: ecco il piano per vaccinare tutti gli studenti prima del rientro in classe (Foto Yuutube)
1 di 3
  • Covid e scuola: ecco il piano per vaccinare tutti gli studenti prima del rientro in classe

    Il ministro della Salute Speranza sta pensando ad un piano per vaccinare tutti gli studenti prima del rientro in classe, a Settembre. L’idea nasce dopo l’ok di Ema a Pfizer per i 12-15enni. L’intenzione è quella di consentire un rientro a scuola in sicurezza. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha cominciato a tracciare una linea per la vaccinazione dei ragazzi che parte dai 20 milioni di dosi in arrivo per giugno e va fino al giorno del rientro in classe, nel mese di settembre. Leggi anche: Vaccino anti Covid, Locatelli: ‘La terza dose andrà fatta’, ecco quando

    Ecco il piano per vaccinare gli studenti

    Il ministero ha intenzione di completare il piano di vaccinazione per tutti i ragazzi delle scuole medie e per i primi anni di quelle superiori. “Questo ci consentirà di riaprire le scuole in sicurezza“, ha detto ieri il ministro durante l’audizione in Parlamento, come riporta Today.it. Bisogna convincere le famiglie a portare i ragazzi nei centri vaccinali. Servono poi anche le dosi necessarie. Leggi anche: Coronavirus, il Ministro Speranza annuncia: “Ok dell’Ema a vaccini per 12-15enni”. Ecco da quando

    20 milioni di dosi in arrivo a Giugno

    A giugno arriveranno altri 20 milioni di dosi di vaccini e l’immunizzazione potrà essere estesa ad altre categorie di cittadini, tra cui i più giovani. Il presidente dell’Associazione nazionale presidi, Antonello Giannelli ha spiegato: “Poter vaccinare anche gli studenti ci permetterà di pensare a un rientro a scuola più tranquillo e sicuro“. Si partirà già in questi giorni con la vaccinazione dei maturandi. Il 27 maggio partiranno le prenotazioni nel Lazio, che ha messo a disposizione per il ponte del 2 giugno 70 hub per la somministrazione dei vaccini. ECCO DA QUANDO L’ITALIA SARÁ IN ZONA BIANCA

    CONTINUA A LEGGERE

  • Potrebbe arrivare l’ok ad un altro vaccino

    Il piano per i vaccini nelle scuole potrebbe però avere un altro alleato, si tratta dell’autorizzazione dell’Ema a Curevac. Sviluppato con tecnologia a mRNA come Pfizer e Moderna, si trova attualmente nella fase 3 della sperimentazione e si attende a giorni l’approvazione dell’Ema. Il siero può essere conservato in un normale frigorifero a +5 gradi per tre mesi e resiste per 24 ore a temperatura ambiente e questo sarebbe un bel vantaggio.

  • L’importanza della vaccinazione degli studenti

    La vaccinazione di bambini e adolescenti è necessaria per raggiungere quell’immunità di gregge che impedisce al virus di continuare a circolare e che attualmente è fissata al 70% della popolazione. La vaccinazione degli under 16 è funzionale a fermare l’insorgere di nuove varianti. Fermando prima la circolazione si agirebbe d’anticipo sul coronavirus.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia