Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 14 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

Migliorare la vista ora è possibile: basta seguire questi semplici passi. Effetti immediati

Semplici esercizi che ti permettono di rilassare l'occhio e migliorare la vista

Come provare a migliorare la propria vista in breve tempo. Fonte:pixabay
1 di 3
  • Come provare a migliorare la propria vista

    La vista risulta fondamentale e molto spesso attraverso semplici esercizi è possibile migliorare temporaneamente la propria vista. Come riportato da “Brigthside.me” esistono alcuni specifici esercizi e movimenti che permettono un miglioramento visivo e toglieranno in tutto dieci minuti di tempo. Ovviamente tali esercizi non vanno assolutamente a sostituire visite specialistiche ed interventi che assicurano un corretto trattamento dei problemi e una possibile correzione visiva.

    Alcuni semplici esercizi

    A titolo di esempio vediamone qualcuno che comunque può aiutare. Come riportato da “Brightside.me” sono diversi i possibili e semplici metodi. 1) Aprire e chiudere gli occhi per circa due minuti aiuterebbe a migliorare la circolazione del sangue, 2) ruotare la testa con un movimento circolare mentre si fissa un punto al muro. Prima da destra a sinistra, poi su giù. Questo aumenta la circolazione del sangue negli occhi. 3) Guardare a destra, poi muovere lentamente lo sguardo a sinistra e fare la stessa cosa poi in direzione opposta. 4) Un altro piccolo suggerimento è quello di chiudere gli occhi e rilassarsi. Si ritiene che l’oscurità aiuti a rafforzare le cellule dei fotoricettori nei nostri occhi, che a loro volta possono aiutare a mantenere una visione più chiara. 5) Spostare lo sguardo in diverse direzioni, guardare da destra a sinistra, in alto e in basso, girare gli occhi con movimenti circolari fino a disegnare una figura a otto.

  • Altri 3 semplici metodi

    6) Risulta utile anche spingere contro le tempie con le dita. Mantenere questa pressione per circa due secondi e ripeterei da quattro a cinque volte. Questo migliorerebbe il flusso del fluido intraoculare. 7) Chiudere gli occhi per 3-5 secondi e poi aprirli. Fai questo sette volte. Questo aiuta a rilassare i muscoli e aumenta la circolazione sanguigna agli occhi. 8) Tenere gli occhi chiusi e muovere lentamente i bulbi oculari su e giù (Fonte: brightside.me).

  • Vista più chiara

    L’occhio è un organo molto importante ed estremamente sensibile come il cuore, i reni e la pelle. Presenta un’anatomia molto complessa, infatti, possiede oltre due milioni di elementi funzionali, ed è caratterizzato da diverse strutture esterne come le palpebre, che proteggono gli occhi, la sclera e la cornea che invece proteggono la parte interna degli occhi (Fonte: coopervision.it).

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: