Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 22 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

L’influenza suina torna a far paura in Italia: ci sono nuovi contagi. Ecco come riconoscere i sintomi

Tre nuovi casi di influenza suina a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno: colpiti tre infermieri a contatto con una donna già col virus

Influenza suina, tre nuovi casi
Influenza suina, tre contagi in provincia di Salerno - Foto Pixabay
1 di 3
  • Influenza suina, tre nuovi contagi in Campania

    L’influenza suina torna a far paura in Italia. Stando a quanto riferito dal quotidiano La Città e riportato da Urbanpost.it, infatti, tre infermieri dell’ospedale Umberto I di Nocera inferiore, in provincia di Salerno, sarebbero stati contagiati dal virus AH1N1.

    Il contagio avvenuto da una donna?

    I tre infermieri presentavano sintomi particolari, diversi da quelli della comune influenza stagionale: a contagiarli sarebbe stata una donna ricoverata al nosocomio perché colpita dal virus. Anche altro personale, entrato in contatto con la paziente e con i colleghi personali, si sottoporrà al test del tampone orogaringeo. Nelle prossime ore i risultati.

    La donna colpita dopo un viaggio nel Sud-est asiatico

    Stando a quanto riferito da Fanpage, la donna è stata ricoverata la scorsa settimana: tornata da poco da un viaggio nel Sud-est asiatico, inizialmente si pensava fosse stata colpita da una malattia tropicale. Ricoverata nel reparto di Malattie infettive, la donna è stata sottoposta a tampone orofaringeo: i risultati hanno rivelato la presenza del virus AH1N1.

  • Le parole dell’esperto

    La donna colpita dall’influenza suina dovrà seguire una terapia, ma non è in pericolo di vita. Insieme a lei ricoverato anche il fidanzato, che presentava gli stessi sintomi ma in maniera più lieve e senza necessità di isolamento. Queste le parole di Mariano Corrado, primario di Malattie infettive e tropicali: “È un virus influenzale come tutti gli altri. Nel vaccino di quest’anno c’è anche la protezione per l’AH1N1, chi l’ha fatto quindi è protetto. Non bisogna creare allarmismo”.

  • I sintomi dell’influenza suina

    Il virus dell’influenza suina si trasmette come la normale influenza tramite starnuti, colpi di tosse o anche parlando con altre persone a distanza abbastanza ravvicinata. L’influenza suina, come si legge su My-personaltrainer.it, si può presentare con febbre elevata, brividi, senso di prostrazione, inappetenza e rifiuto del cibo, cefalea intensa, dolori muscolari e articolari (prevelentemente alla schiena). Nel giro di poche ore si aggiungono anche starnutazione, naso che cola, lacrimazione, fotofobia e non solo. 

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascina il mondo dell'informazione e quello della comunicazione. Tra gli argomenti che seguo con maggiore interesse: tutto ciò che riguardala tv. Reality show, talent show senza tralasciare gossip e altri programmi vari. Seguo molto anche tutto ciò che riguarda la tecnologia e mi occupo di natura e scienza

SEGUICI SU: