Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 17 Settembre
Scarica la nostra app

Akira Ifukube, ecco chi era e perché oggi Google gli ha dedicato un Doodle

Akira Ifukube, ecco chi era e perché oggi Google gli ha dedicato un Doodle. Era nato nel 1914

Akira Ifukube, ecco chi era e perché oggi Google gli ha dedicato un Doodle
Akira Ifukube, ecco chi era e perché oggi Google gli ha dedicato un Doodle (Foto Youtube)
1 di 3
  • Akira Ifukube, ecco chi era e perché oggi Google gli ha dedicato un Doodle

    Oggi Google ha realizzato un bellissimo doodle per celebrare il 107esimo compleanno del compositore giapponese Akira Ifukube, un talento prodigioso nella musica classica e nelle colonne sonore cinematografiche ampiamente noto per il suo lavoro sulla colonna sonora originale dei film “Godzilla” degli anni ’50. Akira Ifukube è nato in questo giorno del 1914 a Kushiro, Hokkaido, in Giappone. Era il terzo figlio dell’ufficiale di polizia Toshimitsu Ifukube. Le origini di questa famiglia possono essere fatte risalire almeno al VII secolo con la nascita di Ifukibe-no-Tokotarihime, come riporta devdiscourse.com. Leggi anche: Savoy Ballroom, Google celebra la storica sala da ballo di Harlem con un Doodle interattivo, ecco perché

    Le origini

    Appassionato ascoltatore di spartiti musicali europei da adolescente, Akira Ifukube aspirava a intrecciare la sua radicata identità nazionale in composizioni originali, un’idea ulteriormente consolidata dopo aver ascoltato il brano orchestrale del compositore russo Stravinsky del 1913 “La Sagra della Primavera” a 14 anni. Akira Ifukube ha studiato selvicoltura all’Università Imperiale di Hokkaido a Sapporo e ha composto durante il suo tempo libero, prefigurando una linea di compositori giapponesi autodidatti. Dopo un breve periodo come ufficiale forestale, ha scelto di dedicarsi alla composizione musicale a tempo pieno. Leggi anche: Anne McLaren, ecco chi era e perché Google celebra il suo compleanno con un Doodle 

    La prima pubblicazione

    Nel 1947 pubblicò la prima delle sue oltre 250 colonne sonore per film che produsse nel successivo mezzo secolo. Il suo primo pezzo fu l’assolo per pianoforte, Piano Suite (in seguito il titolo fu cambiato in Japan Suite, arrangiato per orchestra), dedicato a George Copeland che viveva in Spagna. L’amico di Ifukube, Atsushi Miura, all’università, ha inviato una lettera a Copeland. Copeland ha risposto: “È meraviglioso che ascolti il ​​mio disco nonostante tu viva in Giappone, dall’altra parte della terra. Immagino che tu possa comporre musica. Mandami dei pezzi per pianoforte“. Leggi anche: Laura Bassi, ecco chi era e perché Google la celebra con un Doodle

    CONTINUA A LEGGERE

  • La grande occasione

    La grande occasione di Akira Ifukube arrivò nel 1935 quando il suo primo pezzo orchestrale Japanese Rhapsody vinse il primo premio in un concorso internazionale per giovani compositori promosso da Alexander Tcherepnin. Ha insegnato alla Tokyo University of the Arts (ex Tokyo Music School), durante il quale ha composto la sua prima colonna sonora per The End of the Silver Mountains, pubblicata nel 1947. Nei successivi cinquant’anni, avrebbe composto più di 250 film.

  • L’apice della carriera

    L’apice della sua carriera nella colonna sonora arrivò nel 1954 quando scrisse la colonna sonora di “Godzilla”, in cui creàò il caratteristico ruggito prendendo un guanto di pelle ricoperto di resina e trascinandolo contro la corda allentata di un contrabbasso. Ha anche composto le musiche per il film Toho di Ishirō Honda. E’ stato presidente del Tokyo College of Music a partire dal 1976. Ha anche pubblicato Orchestration, un libro di teoria di 1.000 pagine, ampiamente utilizzato tra i compositori giapponesi. Akira Ifukube è morto a Tokyo l’8 febbraio 2006, all’età di 91 anni, ed è stato sepolto nel santuario di Ube a Tottori.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia