Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 14 Giugno
Scarica la nostra app

Amazon, 3.000 nuovi posti di lavoro in Italia: ecco quali sono le posizioni ricercate

L'annuncio di Amazon: 3.000 nuovi posti di lavoro in Italia nel 2021. Le posizioni ricercate e lo stipendio: un paino da 350 milioni di euro

Amazon, 3.000 nuovi posti di lavoro in Italia: ecco quali sono le posizioni ricercate
Amazon, 3.000 nuovi posti di lavoro in Italia: ecco quali sono le posizioni ricercate - Foto Wikipedia
1 di 3
  • Amazon, 3.000 nuovi dipendenti in Italia nel 2021

    In un periodo difficile per l’economia, come quello che stiamo attraversando a causa dell’emergenza Coronavirus, la creazione di nuovi posti di lavoro è senza dubbio una buona notizia. È per questo che fa ben sperare l’annuncio di Amazon, che ha fatto sapere che creeerà 3.000 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine dell’anno, portando così la forza lavoro complessiva dell’azienda da 9.500 a 12.500 dipendenti in più di 50 sedi in tutta Italia.

    Nuovi centri di distribuzione e depositi saranno aperti

    L’annuncio, come si legge su Ansa.it, è arrivato nelle scorse ore. Amazon, inoltre, quest’anno aprirà due centri di distribuzione a Novara e Cividate al Piano, in provincia di Bergamo, un centro di smistamento a Spilamberto, in provincia di Modena, e 11 depositi di smistamento in Piemonte, Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Umbria e Marche. Come affermato da Mariangela Marseglia, Country Manager di Amazon.it e Amazon.es, “la crescita del digitale è una opportunità di ripartenza per il Paese e noi vogliamo dare il nostro contributo”.

    Piano di investimenti da oltre 350 milioni

    Il piano di Amazon prevede un investimento di oltre 350 milioni di euro. Nei prossimi mesi saranno inoltre aperte diverse posizioni lavorative: “I nuovi posti di lavoro che saranno creati nel corso dell’anno sono un’opportunità sia per chi desidera cambiare lavoro e misurarsi con una nuova sfida, sia per quelle persone in certa di occupazione, perché siamo aperti a tutti i tipi di talenti e di istruzione”.

  • Il personale ricercato

    In particolare, come si legge su Lanazione.it, sarà ricercato personale nell’ambito di logistica, marketing, amministrazione e ricerca sulle tecnologie del futuro. In alcuni casi è richiesta esperienza, in altri casi la ricerca è rivolta a neolaureati e a giovani professionisti. Sul sito ufficiale è possibile consultare tutte le posizioni già aperte e quelle che lo saranno nel prossimo futuro.

  • Lo stipendio

    Lo stipendio dei dipendenti sarà ovviamente differenziato in base alla posizione ricoperta: lo stipendio base d’ingresso nei magazzini è di 1.550 euro lordi; i contratti, a tempo indeterminato, prevedono inoltre benefit e opportunità di carriera e di aggiornamento professionale, inclusi programmi innovativi come career choice, che anticipa il 95% del costo delle rette e dei libri di testo per i corsi professionali scelti dai dipendenti, fino a 8mila euro in quattro anni, e programmi di congedo parentale all’avanguardia nel settore.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia