Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 25 Dicembre
Scarica la nostra app

Bonus tv, decoder gratis per una categoria di italiani: ecco quali e cosa succede

Una fetta di cittadini residenti in Italia potrà avere il decoder tv gratis direttamente a casa: ecco chi può farlo

Bonus tv, decoder gratis per una categoria di italiani: ecco quali e cosa succede
Digitale Terrestre(foto archivio)

Una fetta importante di cittadini italiani può richiedere il decoder gratis per continuare a guardare la tv nel 2022: tutti i dettagli

Novità importante riguardo il bonus tv, il sussidio stanziato dal Governo italiano per agevolare i cittadini nell’acquisto di televisori di ultima generazione in grado di supportare il formato HD. É stato presentato in Senato, come riportato da tg24.sky.it, il maxi emendamento che comprende un rifinanziamento della misura. In sostanza lo Stato ha messo a disposizione 68 milioni di euro (per il 2022) che si aggiungono ai 100 milioni già nelle casse del Mise per completare la transizione dal digitale terrestre al nuovo segnale DVB-T2. Di quest’importo però una parte (cinque milioni) è stata destinata ad un nuovo sistema che è quello di consegna di decoder gratuiti ad una parte di cittadini. Vediamo quali. BANCOMAT, MULTE IN ARRIVO PER I TRASGRESSORI DI QUESTA LEGGE

Ecco chi riceverà il decoder gratis

Chi ha più di 70 anni e un trattamento pensionistico che non supera i 20.000 euro all’anno potrà richiedere il decoder a domicilio gratuitamente. Il prodotto, che garantisce l’alternativa all’acquisto di un nuovo televisore per continuare a guardare la tv in Italia, sarà consegnato a casa dei vari soggetti dalle Poste Italiane. Il decoder non dovrà costare più di 30 euro, ma ovviamente questi apparecchi saranno finanziati dal bonus quindi la persona anziana non pagherà nulla.

Come richiedere il bonus decoder

Anche il bonus decoder, compatibile e cumulabile con il bonus tv, sarà disponibile fino ad esaurimento delle risorse. In questo caso, comunque, non è prevista la rottamazione del vecchio decoder. Per ottenere il bonus decoder bisogna scaricare l’apposito modulo dal sito del Mise.

CONTINUA A LEGGERE

Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia