Dinosauri, la loro estinzione non dipese solo da un asteroide: ecco la nuova ipotesi

Pubblicato da Nunzio Corrasco

Alcuni studi provano a far chiarezza sull'estinzione dei dinosauri: la loro scomparsa sulla Terra non sarebbe dovuta solo alla caduta dell'asteroide

Segnala
Dinosauri, la loro estinzione non dipese solo da un’asteroide: ecco la nuova ipotesi. Fonte foto: ansa.it
  • Dinosauri, la loro estinzione non dipese solo da un asteroide?

    L’estinzione dei dinosauri avvenuta 66 milioni di anni fa non fu causata solo da un asteroide. A contribuire alla loro scomparsa, infatti – secondo quanto riportato da “Repubblica.it” – vi sarebbe stata anche un’intensa attività vulcanica nella zona dei Trappi del Deccan in India, verificatasi poco prima. Quest’ultima è un’ipotesi sulla quale concordano due diversi studi che sono stati pubblicati sulla rivista “Science“.

    Dinosauri, estinzione dovuta anche a eruzioni vulcaniche?

    Sulla reale causa che ha generato l’estinzione dei dinosauri ci si interroga da molto tempo e ci si chiede se sia stata davvero dovuta alla caduta di un asteroide che ha creato il cratere di Chicxulub oppure ad una serie di imponenti eruzioni di natura vulcanica avvenute nell’attuale India che si sarebbero protratte per centinaia di migliaia di anni. Secondo quanto si legge su “Repubblica.it“, i ricercatori dell’Università della California hanno provato a fare chiarezza e sono arrivati a datare in modo preciso le eruzioni nei Trappi del Deccan, scoprendo che sono coincise con l’estinzione del Cretaceo.

  • Dinosauri, l’asteroide ha generato l’esplosione di vulcanismo in India

    Uno degli autori dello studio, vale a dire Paul Renne, ha sottolineato che quanto scoperto rappresenta una conferma importante del fatto che l’impatto dell’asteroide sul pianeta Terra abbia avuto come conseguenza quella di ravvivare i flussi di lava. L’impatto dell’asteroide, inoltre – secondo quanto si legge su “Repubblica.it” – avrebbe generato una serie di super-terremoti che a loro volta poi avrebbero causato la forte esplosione di vulcanismo in India.

    Dinosauri, l’impatto dell’asteroide ha generato un raffreddamento della Terra

    In seguito all’esplosione di vulcanismo in India, provocata dalla caduta dell’asteroide, i gas vulcanici (come metano e anidride carbonica) in alcuni casi hanno finito per scaldare il pianeta, mentre in altri ne hanno provocato un raffreddamento. Secondo quanto riportato da “Repubblica.it”, l’impatto dell’asteroide, invece, avrebbe favorito la diffusione nell’atmosfera di polveri che a loro volta hanno bloccato la luce solare, finendo per raffreddare ulteriormente la Terra.

  • Dinosauri, altri studi sostengono una tesi differente sulla loro estinzione

    Un altro gruppo di studiosi dell’Università di Priceton, invece – secondo quanto riportato da “Repubblica.it” – ha concluso i suoi studi sostenendo che si verificarono quattro grandi eventi vulcanici, ognuno dei quali della durata di circa 100.000 anni, per mezzo dei quali è stata liberata una quantità enorme di magma e gas serra nell’ambiente, con il risultato di andare a modificare l’ambiente e di innescare l’estinzione ancor prima dell’arrivo dell’asteroide, caduto sulla terra decine di migliaia di anni dopo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter