Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 22 Febbraio
Scarica la nostra app

Ecco come visualizzare il traffico su Google Maps

Traffico, ecco come si visualizza su Google Maps e come si monitorano i colori dei percorsi

traffico, foto Pixabay
1 di 2
  • Ecco come visualizzare il traffico su Google Maps

    Come si controlla lo stato del traffico delle strade che dobbiamo percorrere su Google Maps? E’ molto semplcie. Nella schermata principale dell’applicazione, ci sono diversi punti da cliccare. Tra questi, ce n’è uno nell’angolo in alto a destra, proprio sotto il motore di ricerca, si tratta del pulsante Livelli. Questo pulsante consente di selezionare il tipo di mappa tra la vista standard, la vista satellitare e la vista in rilievo, come riporta notizieora.it

    Selezionare l’opzione traffico

    Per controllare lo stato del traffico delle strade che dobbiamo percorrere grazie si deve selezionare l’opzione Traffico sulla schermata. Selezionando questa opzione vedrai informazioni aggiuntive sovrapposte sulla mappa, in qualsiasi momento.  Tutte le strade avranno una linea sovrapposta che può essere verde, arancione o rossa.

    Come visualizzare i colori

    Se la linea del traffico è verde significa che il traffico è fluido, se è arancione il traffico non è completamente scorrevole, ma c’è qualche piccolo ingorgo. Se invece il colore è rosso ci sono molti rallentamenti che possono essere causati da un incidente, lavori oppure ad altro. Naturalmente si può visualizzare anche il traffico presente lungo il percorso che dobbiamo fare, quando si organizza un itinerario di viaggio. Guardando sulla mappa c’è la possibilità anche di trovare percorsi alternativi, con tempi di viaggio differenti, in maniera tale da scegliere quello più adatto alle nostre necessità.

  • Come agire sull’anteprima

    Quando viene mostrata un’anteprima del percorso che stiamo per compiere, nella mappa stessa vedremo il tempo che impiegheremo per fare il nostro tragitto e nell’anteprima della mappa, potremo zoomare per vedere lo stato del traffico e le strade in tempo reale.

    Il colore nei percorsi

    Nella parte inferiore dello schermo, oltre al tempo di percorrenza del nostro percorso c’è  colore indicativo del traffico presente lungo il tragitto. Se è verde la strada sarà libera, arancione ci sarà qualche ingorgo o rallentamento, se è rosso invece c’è la possibilità che ci sia traffico, dovuto a qualche incidente oppure ad altre cause.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascina il mondo dell'informazione e quello della comunicazione. Tra gli argomenti che seguo con maggiore interesse: tutto ciò che riguardala tv. Reality show, talent show senza tralasciare gossip e altri programmi vari. Seguo molto anche tutto ciò che riguarda la tecnologia e mi occupo di natura e scienza

SEGUICI SU: