Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app

Facebook, Instagram e WhatsApp down, qual è il motivo? Ecco cos’è successo

Facebook, Instagram e WhatsApp, ieri il down più lungo di sempre: il motivo? Un errore interno. Ecco cos'è successo

Facebook, Instagram e WhatsApp down, qual è il motivo? Ecco cos’è successo
Facebook, Instagram e WhatsApp down, qual è il motivo? Ecco cos'è successo - Foto Pixabay
1 di 3
  • Facebook, Instagram e WhatsApp down: per Zuckerberg una giornata da dimenticare

    Un lunghissimo down, della durata di circa sette ore, ha mandato fuori servizio Facebook, Instagram e WhatsApp nella giornata di ieri. I tre servizi sono risultati inutilizzabili a partire dal tardo pomeriggio e per tutta la serata di lunedì 4 ottobre. Poi il lento e graduale ripristino, a conclusione di una giornata non proprio da incorniciare per Mark Zuckerberg: una ex manager, infatti, ha consegnato una ricerca interna ai legislatori e al Wall Street Journal sul modo in sui il social network gestisce contenuti e rischi per gli utenti.

    Le scuse di Facebook

    Poco dopo la mezzanotte, quando ormai i servizi erano stati totalmente – o quasi – ripristinati, Facebook ha pubblicato un tweet di scuse per i disagi provocati dal lungo down: “All’enorme comunità di persone e aziende in tutto il mondo che dipendono da noi: ci dispiace. Abbiamo lavorato duramente per ripristinare l’accesso alle nostre app e ai nostri servizi, e siamo felici di annunciare che stanno tornando online. Grazie per averci sopportato”, si legge. Leggi anche Netflix, aumentano i prezzi degli abbonamenti: ecco le nuove tariffe

    Sul lungo down le ipotesi più bizzarre

    Lo stesso Zuckerberg si è personalmente scusato per l’inconveniente: “Mi dispiace per l’interruzione di oggi. So quanto vi affidate ai nostri servizi per rimanere in contatto con le persone a cui tenete”. Ma qual è stato il motivo dei disservizi che hanno reso Facebook, Instagram e WhatsApp inutilizzabili in tutto il mondo? Già durante il down erano state ipotizzate delle cause, alcune delle quali decisamente bizzarre. Le lunghe ore del down, a causa del rapido tam tam creatosi tramite altri servizi (Twitter, Reddit), hanno anche creato non poca confusione sui possibili motivi dei disagi.

  • Il down più lungo di sempre

    Quello di ieri, come segnalato da Downdetector, si tratta del più grande down mai fatto registrare da Facebook. Il motivo non è stato ufficialmente svelato, ma ci sono alcune teorie in merito: la più accreditata è quella del New York Times. Secondo il quotidiano statunitense, infatti, i servizi sarebbero andati down a causa di un’errata configurazione dei server.

  • La versione del New York Times

    Il New York Times ha raccolto le dichiarazioni di John Graham-Cumming, chief technology officer di Cloudflare, società di infrastrutture server, che ha spiegato come il down sia stato causato da un problema interno. È come, si legge su IlSole24Ore.com, se improvvisamente fossero stati cancellati i percorsi che consentivano agli utenti di accedere ai server di Facebook, che quindi risultavano irraggiungibili.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia