Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 18 Novembre
Scarica la nostra app

iPhone 11 e iPhone 11 Pro, tutte le indiscrezioni: tre modelli, tripla fotocamera, video professionali. Tutte le novità

iPhone 11, a settembre la presentazione: cosa sappiamo finora? Le ultime indiscrezioni

iPhone 11, tutte le indiscrezioni
iPhone 11, cosa sappiamo finora? - Foto Pixabay
1 di 4
  • iPhone 11 e iPhone 11 Pro, tutte le indiscrezioni: tre modelli, tripla fotocamera, video professionali. Tutte le novità

    Manca ormai sempre meno al lancio dei nuovi iPhone: in attesa che Apple faccia debuttare i suoi nuovi top di gamma, a fornire anticipazioni molto interessanti sui melafonini ci ha pensato Bloomberg. Cosa sappiamo finora?

    iPhone 11, presentazione a settembre

    I nuovi iPhone saranno probabilmente presentati il prossimo 10 settembre 2019: 3 i modelli in arrivo, come si legge su Corriere.it, nessuno dei quali con connettività 5S. I nomi dovrebbero essere iPhone 11 e iPhone 11 Pro, poi ci sarà un terzo modello che sostituirà l’iPhone XR.

    iPhone 11, migliora il comparto fotografico

    Occhi puntati sul comparto fotografico dell’iPhone 11: ci sarà la tripla fotocamera, con il terzo sensore che sarà fondamentale nell’acquisizione di foto e video grandangolari. Ad ogni scatto corrisponderà il salvataggio di 3 immagini in simultanea che si potranno combinare per dar vita ad una foto migliore. Il comparto video, nella variante Pro, si avvicerà a quello delle videocamere professionali.

  • iPhone 11, addio 3D Touch

    L’iPhone 11 arriverà con novità anche per quanto riguarda il FaceID, che dovrebbe essere dotato di un nuovo sensore multi angolare in grado di inquadrare un campo visivo più ampio e permettere lo sblocco in maniera più semplice. In arrivo anche il sistema di ricarica wireless inverso: il retro dei melafonini, infatti, potranno caricare un altro dispositivo (come la custodia wireless degli AirPods). Dimensione dei display invariata, sul retro i colori avranno una finitura più opaca. Sparirà il 3D Touch: al suo posto l’Haptic Touch, già presente sui modelli XR.

  • iPhone 11, il nuovo processore migliora la durata della batteria

    I nuovi iPhone 11 saranno dotati del processore A13, che già promette un sensibile miglioramento della durata della batteria: questo grazie ad un nuovo co-processore conosciuto come AMX, che permetterà di gestire le attività di calcolo più pesanti senza coinvolgere il processore principale. A differenza di iPhone 11 e iPhone 11 Pro, il successore dell’iPhone XR avrà solo due fotocamere. 

  • Gli altri device Apple in rampa di lancio

    E non è tutto: Apple, infatti, si prepara a lanciare anche altri dispositivi. Tra questi gli iPad, le cui versioni Pro saranno sensibilmente migliorate. Gli iPad economici, invece, avranno un aggiornamento dal punto di vista delle dimensioni. Nuove casse per l’Apple Watch, mentre i nuovi AirPods arriveranno con un nuovo modello nel 2020 con la cancellazione attiva del rumore. In arrivo anche il nuovo Macbook Pro. 

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascina il mondo dell'informazione e quello della comunicazione. Tra gli argomenti che seguo con maggiore interesse: tutto ciò che riguardala tv. Reality show, talent show senza tralasciare gossip e altri programmi vari. Seguo molto anche tutto ciò che riguarda la tecnologia e mi occupo di natura e scienza

SEGUICI SU: