Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 18 Novembre
Scarica la nostra app

iPhone 2020, sparisce il notch: le novità in arrivo col prossimo melafonino

Le prime indiscrezioni su iPhone 2020, il nuovo smartphone di casa Apple in uscita tra qualche mese

iphone 2020
iPhone 2020, addio al notch: tutte le prossime novità - Foto Macity.net
1 di 3
  • iPhone 2020, addio al notch: tutte le prossime novità

    È passato meno di un mese dal lancio di iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max ma Apple è già al lavoro sul prossimo melafonino, l’iPhone 2020. Come rivela il leaker Ben Geskin il colosso di Cupertino sta definendo i dettagli del suo smartphone che uscirà in primavera. E sono già uscite alcune indiscrezioni estetiche, tra cui quella che riguarda il notch.

    Via il notch?

    L’ormai famosissima tacca superiore degli iPhone, definita notch, potrebbe infatti sparire a partire da iPhone 2020. L’obiettivo di Apple è infatti creare e lanciare sul mercato un iPhone con display da 6,7 pollici privo di notch e con i sensori TrueDepth alloggiati nella cornice superiore. A confermare la tesi di Ben Geskin c’è l’analista Ming-Chi-Kuo, il quale ha annunciato sui suoi canali social che Apple lancerà nel 2020 ben tre nuovi iPhone, di cui uno senza tacca superiore, con importanti modifiche estetiche. Ma come saranno i nuovi iPhone 2020?

    Ritorno al passato, rete 5G e non solo

    Secondo Ming-Chi-Kuo Apple starebbe dunque pensando di tornare al passato, precisamente all’iPhone 4: il vecchio smartphone, ancora tra le mani di milioni di persone in tutto il mondo, presentava la cornice metallica con angoli più squadrati. L’unico problema di questa forma era una cattiva ricezione, ma con la rete 5G e l’installazione di due o tre antenne interne in grado di supportarla l’iPhone 2020 aggrirerà quest’imperfezione. E non è tutto: il sito Tom’s Hardware Show parla di un nuovo sensore biometrico implementato sotto il display di iPhone 2020 che potrebbe essere realizzato con tecnologia OLED. FocusTech.it, infine, annuncia che il nuovo melafonino presenterà la porta USB-C.

  • iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max: quanto costa

    Intanto però Apple è concentrata sugli iPhone 11 che stanno andando oltre le aspettative di vendita aziendali. Il sito Hwupgrade.it ha raccolto le promozioni di diverse compagnie telefoniche per acquistare a rate i nuovi melafonini. Ricordiamo che i prezzi di listino sono da 839 a 1.009 euro per l’iPhone 11, da 1.189 a 1.589 euro per l’iPhone 11 Pro, da 1.289 a 1.689 euro per l’iPhone Pro Max.

    iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max a rate con TIM

    Per i clienti TIM è possibile avere l’iPhone 11 per 25 euro al mese con un contributo iniziale di 99 o 149 euro per le versioni da 64 e 128 GB, oppure 26 euro al mese e un contributo da 239 euro per la versione da 256 GB. Per i clienti TIM Next cambia solo la versione da 256 GB, con 30 euro al mese e 119 euro di contributo iniziale.

    iPhone 11 Pro a 35 euro al mese con contributo iniziale di 149 euro per la versione da 64 GB, 39 euro al mese e un contributo iniziale di 199 euro per quella da 256 GB oppure contributo da 429 per quella da 512 GB. Per i clienti TIM Next 35 euro con contributo iniziale da 149 euro per la 64 GB o 39 euro al mese e contributo iniziale da 199 euro per quella da 256 GB.

    iPhone Pro Max a 35 euro al mese e contributo iniziale di 249 euro per la versione da 64 GB, oppure 39 euro al mese e contributo iniziale da 299 euro per quella da 256 GB. Per i clienti Tim Next 35 euro al mese e contributo iniziale da 249 euro oppure 39 euro al mese e contributo iniziale di 299 euro.

  • iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max a rate con Vodafone

    Vodafone propone offerte solo per l’iPhone 11 Pro. Partiamo dalla versione da 64GB: con Red Ultra Contributo iniziale di 129 euro e rata di 27,99 euro al mese per 30 mesi. L’offerta comprende 30 Giga e Giga illimitati su app di social, musica e mappe; minuti e sms illimitati. Con Red Black stessi contributo iniziale e rata ma cambia il bundle per quanto riguarda minuti e Giga all’estero.

    Stesse offerte per iPhone 11 Pro da 256 e 512 GB: il contributo iniziale sale a 249,99 e 299,99 euro, la rata a 28,99 e 32,99.

    iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max a rate con Tre e Wind

    Sono numerose le offerte proposte da 3 Italia, che mette a disposizione iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, abbinabili a ALL-IN Power, ALL-IN Super Power, Free Super Power e Free Power: contributo iniziale, canone, bundle di minuti, SMS e Giga variabili in base alla scelta del cliente. Stesso discorso anche a Wind.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: