Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 23 Settembre
Scarica la nostra app

Squalo bianco enorme: riappare nelle acque del Pacifico

Squalo bianco enorme, probabilmente è incinta

Squalo bianco: enorme esemplare avvistato alle Hawaii. Fonte: vocidicittà.it
1 di 3
  • Squalo bianco enorme: lungo sei metri e pesante 2,5 tonnellate 

    Le Hawaii in questi giorni stanno facendo molto parlare di se a causa dell’avvistamento di un enorme squalo bianco, che dopo anni di sparizione, è tornato a frequentare queste acque del Pacifico. Deep Blue, un gigantesco esemplare femmina di squalo bianco lungo sei metri e pesante 2,5 tonnellate, è stato avvistato alle Hawaii dopo un lungo periodo di assenza e secondo gli scienziati lo squalo potrebbe essere anche incinta.

    Gigantesco esemplare femmina

    L’ultimo avvistamento di questo squalo è avvenuto al largo dell’isola di Guadalupe, in Messico e adesso a quanto pare questo è tornato nelle Hawaii. L’eccezionale incontro è stato filmato da un gruppo di sommozzatori guidati da Ocean Ramsey, un’esperta del settore e ricercatrice.

  • Chi è Deep Blue

    Deep Blue è una straordinaria femmina di squalo bianco (Carcharodon carcharias) osservata per la prima volta nel lontano 1999 e intravista di tanto in tanto nelle acque dell’America centrale tra Messico e Hawaii. E’ uno dei più grandi mai filmati anche se esistono alcuni squali che possono raggiungere anche i 9 o 10 metri.

    Un gigante gentile

    Gli esperti del settore e coloro che hanno potuto filmare questo squalo, sostengono che nonostante la sua stazza, è un “gigante gentile” che si lascia accompagnare e accarezzare dai sommozzatori esperti, che sanno quando e come potersi avvicinarsi senza l’utilizzo di gabbie. Si tratta quindi dello squalo buono del Pacifico (Fonte: scienze.fanpage.it).

  • Giornata con lo squalo

    Una giornata in compagnia dello squalo che è stato riavvistato lo scorso 15 gennaio nella acque Hawaiane. “Le grandi femmine incinte sono le più sicure con cui stare, assieme agli squali più grandi e più vecchi“. E’ per questo motivo che viene anche chiamato “gigante gentile” (Fonte: 105.net). Non resta adesso che capire il comportamento di questo magnifico esemplare e vedere se resterà o meno nella zona.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.