Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 1 Giugno
Scarica la nostra app

WhatsApp, ecco il trucchetto per inviare una posizione falsa

Ecco il sistema ingegnoso per inviare una posizione "falsa" su WhatsApp a un vostro contatto

WhatsApp, ecco il trucchetto per inviare una posizione falsa
Foto PixaBay
1 di 2
  • WhatsApp, ecco il trucchetto per inviare una posizione falsa

    Ogni giorno emergono news, curiosità e trucchetti che riguardano WhatsApp, uno dei social più utilizzati in Italia e al mondo: è ormai risaputo infatti che oltre alle funzioni cosiddette “ufficiali” ne esistono tante altre che sono state rese note solo dopo che i più smanettoni le hanno notate. Tra queste ce n’è una che, come riportato da Esquire.com, permette di inviare una posizione falsa ai nostri contatti. Ciò significa che possiamo ingannare qualcuno facendogli credere che siamo in un posto invece che in un altro. Ecco in che modo. ARRIVANO I MESSAGGI CHE SI AUTODISTRUGGONO DOPO 24 ORE: ECCO I DETTAGLI

    Il trucchetto WhatsApp per “falsificare” la popolazione

    Per inviare una falsa posizione su WhatsApp basterà andare su “Posizione” (selezionando la graffetta nelle chat) e poi invece di cliccare su “Posizione Attuale” cercare una via specifica o un luogo dove volersi posizionare virtualmente e sceglierlo. A quel punto potete inviarlo come se foste davvero lì e il gioco è fatto in un baleno! LA MODALITÁ NOTTURNA DELLO SMARTPHONE NON FAVORISCE IL SONNO: ECCO PERCHÉ

    Ecco le cose da non fare mai se non si vuole essere bannati

    Tramite WA si può fare veramente di tutto e il suo utilizzo è iper funzionale sia per lavorare che per intrattenimento, ma attenzione: ci sono delle cose che è meglio non fare se non si vuol correre il rischio di essere bannati, ovvero segnalati agli amministratori della instant chat con il rischio di perdere il profilo. Scopriamo cosa, come riportato da Esquire.com.

    CONTINUA A LEGGERE

  • Le cose da non fare per evitare il ban

    Sono essenzialmente tre le cose che possono portare al ban da parte di WhatsApp e alla necessità, se proprio se ne ha bisogno, di creare un nuovo profilo con una nuova SIM: creare il falso account di una persona o impersonarla in qualche modo, usare Whatsapp Plus (un’app fraudolenta che non ha nulla a che vedere con Whatsapp e ruba i dati degli utenti a fini commerciali) e venire bloccato da molti utenti. In ognuno di questi casi il rischio ban è molto alto, attenzione dunque!

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia