Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 27 Settembre
Scarica la nostra app

Xiaomi Mi 12, ecco le ultime indiscrezioni su caratteristiche e la data di uscita

Xiaomi Mi 12, ecco le ultime indiscrezioni sulle caratteristiche del nuovo dispositivo realizzato dal colosso cinese

Xiaomi Mi 12, ecco le ultime indiscrezioni su caratteristiche e la data di uscita
Xiaomi Mi 12
1 di 2
  • Xiaomi MI 12 , ecco i nuovi rumors sulle caratteristiche del nuovo dispositivo prodotto dal colosso cinese

    Xiaomi si sta proiettando sempre più nel novero dei migliori produttori di smartphone a livello globale. Negli ultimi anni i suoi modelli hanno abbandonato progressivamente la fascia di prezzo medio-bassa per attestarsi verso la fascia premium a prezzi decisamente più alti. La crescita degli standard di qualità va attribuita alla contestuale crescita delle qualità delle caratteristiche dei dispositivi prodotti dall’azienda cinese. Xiaomi Mi 11, per fare un esempio, ha proposto uno dei migliori display AMOLED mai visti dalla risoluzione di 3200×1440 pixel e una diagonale da 6,81 pollici. Da leggere anche iPhone 13, il nuovo melafonino è destinato a battere il record di vendite

    Quando dovrebbe uscire?

    Note meritorie anche per il pannello che può vantare una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, i bordi curvi, gli angoli di visuale sono liberi mentre il rivestimento oleorepellente è stato particolarmente apprezzato da clienti. Le novità sul display del nuovo Xiaomi Mi 12 hanno attirato l’attenzione degli analisti e degli appassionati di smartphone. Entro la fine di quest’anno l’attesa finirà e potremo conoscere nel dettaglio le caratteristiche di questo nuovo dispositivo. Secondo recenti rumors, Xiaomi Mi 12 presenterà una matrice OLED con tecnologia LTPO per il controllo dinamico della frequenza di scansione.

    Le altre caratteristiche

    Ma altre novità sono attese per quanto concerne il basso consumo energetico e i tempi di risposta più rapidi. Il Samsung Galaxy Note 20 possedeva delle caratteristiche analoghe con una frequenza di aggiornamento che oscillava da 1 Hz a 120 Hz. Secondo indiscrezioni recenti, fra l’altro, lo stesso display verrà installato anche sugli smartphone della serie iPhone 13. Oltre alle caratteristiche relative allo schermo, vi sono ghiotte novità anche per quanto concerne la ricarica. Il colosso cinese ha introdotto in un recente passato la ricarica rapida HyperCharge da 200 W. Tutto lascia presupporre che il futuro flagship avrà capacità di ricarica da record diventando il dispositivo più rapido. CONTINUA A LEGGERE..

  • Venduti 3 milioni di bracciali fitness Mi Band 6

    Xiaomi, di recente, ha anche presentato il braccialetto fitness Mi Band 6 di cui ne sarebbero stati venduti qualcosa come 3 milioni di esemplari in tutto il mondo in soli due mesi. Dati davvero incredibili che dimostrano come il colosso cinese stia seguendo un filone di successo. A fornire questi dati lusinghieri è stato il vicepresidente senior di Xiaomi, Zeng Xuezhong, in una sua nota ufficiale pubblicata sul social cinese Weibo. Anche il Mi Band 6 può vantare un display AMOLED più grande del 50% dotato di molti servizi per la salute dell’utente come la misurazione della saturazione di ossigeno nel sangue ma anche il monitoraggio della frequenza cardiaca 24 ore su 24. Esiste anche una funzione che misura il livello di stress.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia