Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 18 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

DIRETTA / Tennis, ATP San Pietroburgo 2019: Berrettini schiaccia Carballes, risultato finale. Caruso eliminato. Tabellone e meteo

Berrettini-Carballes Baena, oggi in programma il match valido per gli ottavi di finale del torneo di tennis ATP San Pietroburgo 2019

Berrettini-Carballes Baena, tennis, in diretta
Tennis, ATP San Pietroburgo 2019: in campo Berrettini - Foto Supernews
1 di 3
  • Previsioni meteo San Pietroburgo 19 settembre 2019

    Una vasta circolazione depressionaria interessa la Scandinavia muovendosi verso l’Europa orientale con correnti più fredde e instabili. Una circolazione depressionaria è presente anche in Atlantico con un minimo di pressione al suolo da 995 hPa poco ad est della Groenlandia. Freddo in Russia a San Pietroburgo, con valori termici compresi tra 5 e 9 gradi. Condizioni del tempo generalmente stabili, possibile qualche precipitazione in serata. Venti deboli o moderati dai quadranti sud-occidentali.

    ATP San Pietroburgo 2019, Berrettini-Carballes Baena

    Secondo turno dell’ATP 250 di San Pietroburgo, vanno in scena gli ottavi di finale: dopo gli US Open, torna in campo Matteo Berrettini. Oggi, giovedì 19 settembre 2019, il tennista romano – che ha usufruito di un bye al primo turno come Medvedev e Khachanov – torna in campo e sfida Roberto Carballes Baena.

    Berrettini-Carballes Baena, orario tv e diretta testuale

    Caruso eliminato al 2° turno dal norvegese Ruud 3-6 4-6.

    15.53 Berrettini chiude 6-1 6-2 e passa al terzo turno dove troverà il bielorusso Gerasimov che ha eliminato Mannarino.

    15.47 Non sembra avere storia questo match di 2° turno: Berrettini avanti 5-1, sta dominando.

    15.25 Gioco a zero, in 27 minuti Berrettini chiude il primo set 6-1

    15.22 Carballes conquista il suo primo game del match. 5-1 e servizio Berrettini

    15:12 Berrettini si conferma al servizio e si porta sul 3-0. Intanto è 4-4 tra Ruud e Caruso al secondo set

    15:09 Berrettini rimonta dal 15-40 e fa suo il game, conquistando così il primo break dell’incontro e portandosi sul 2-0

    15:03 Primo turno di servizio per Berrettini, che lo tiene senza grossi problemi. Intato Ruud-Caruso sul 3-3 nel secondo set

    14:56 Tra pochi istanti inizierà l’incontro tra Berrettini e Carballes Baena. Intanto Ruud e Caruso sono sul 2-2 nel secondo set

    14:43 Si è concluso con il ritiro dell’ungherese il primo match di giornata all’ATP San Pietroburgo 2019 tra Fucsovic e Coric: 7-6 (7-5), 5-7, 0-3. A breve in campo Berrettini-Carballes-Baena. Intanto è iniziato il match che vede in campo l’altro italiano, Caruso, contro Ruud: il norvegese ha appena vinto il primo set per 6-3

  • ATP San Pietroburgo 2019, la situazione

    Berrettini è testa di serie numero 3 dell’ATP San Pietroburgo 2019 ed è quindi tra i favoriti: testa di serie numero uno è Medvedev – che se la vedra con la wild card Donskoy, che nel primo turno ha battuto viola, secondo Khachanov. L’altro italiano in gara è Caruso, che nel primo pomeriggio sfiderà Ruud: nel primo turno Caruso ha battuto Fabbiano in tre set. In caso di vittoria se la vedrà con il vincitore di Fucsovics-Coric, mentre Berrettini in caso di vittoria affronterà Gerasimov, che ha affrontato e battuto Mannarino – testa di serie numero 7 – in due set.

  • ATP San Pietroburgo 2019, gli altri incontri in programma

    Berrettini-Carballes Baena, Ruud Caruso ma non solo: di seguito gli altri incontri in programma oggi, giovedì 19 settembre 2019, all’ATP San Pietroburgo, tutti validi per gli ottavi di finale. Ricordiamo che gli orari sono indicativi e potrebbero quindi subire variazioni. 

    • Fucsovic-Coric 7-6 (7-5) 5-7 0-3

    • Berrettini-Carballes Baena ore 13:30

    • Ruud-Caruso ore 14:00

    • Sousa-Khachanov ore 15:00

    • Medvedev-Donskoy ore 17:30

    • Berankis-Rublev ore 19:00

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascina il mondo dell'informazione e quello della comunicazione. Tra gli argomenti che seguo con maggiore interesse: tutto ciò che riguardala tv. Reality show, talent show senza tralasciare gossip e altri programmi vari. Seguo molto anche tutto ciò che riguarda la tecnologia e mi occupo di natura e scienza

SEGUICI SU: