Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 22 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Volley femminile, Europei 2019: Italia-Serbia e Turchia-Polonia, orari tv semifinali. Pronostico e calendario

Campionat europeo di pallavolo 2019 femminile, Italia-Serbia e Turchia-Polonia le semifinali: tutte le info

Italia-Serbia, europei femminili pallavolo 2019
Volley, Italia-Serbia: semifinale Europei 2019 - Foto OaSport
1 di 4
  • Previsioni meteo Ankara 7 settembre 2019

    Tempo stabile previsto ad Ankara nei prossimi giorni, grazie alla presenza di correnti stabili legate all’alta pressione. Per sabato 7 settembre previsti cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature comprese tra 15 e 28 gradi. Ventilazione debole o moderata, di direzione variabile.

    Volley femminile, Europei 2019: Italia-Serbia e Turchia-Polonia, orari tv semifinali. Pronostico e calendario

    Sabato 7 settembre andranno in scena le due semifinali degli Europei di volley femminili 2019: appuntamento con Italia-Serbia e Turchia-Polonia, entrambe alla Sports Hall di Ankara, in Turchia. Appuntamento prima con Serbia-Italia, alle ore 16:00, poi Turchia-Polonia alle ore 18:30. Entrambe le sfide saranno trasmesse in diretta tv sui canali Rai, su Rai Play e su DAZN.

    Italia-Serbia, azzurre sfavorite

    Dopo otto anni l’Italia torna in semifinale agli europei e può vendicare la sconfitta subita proprio contro la Serbia nella finale degli ultimi mondiali. Ottima la prestazione delle azzurre contro la Russia dopo le due prove non proprio memorabili Slovaccia (vittoria) e Polonia (sconfitta). Di fronte avranno le campionesse del mondo e d’Europa: le azzurre partiranno chiaramente sfavorite, servirà un’impresa alle ragazze di Mazzanti per accedere alla finale.

  • I precedenti tra Italia e Serbia

    Dopo la finale degli ultimi mondiali Italia e Serbia si sono affrontate altre due volte: a maggio, nella Nations League, con la vittoria delle azzurre per 3 set a uno, e ad agosto, in amichevole, con la vittoria della Serbia per 3 set a 0. Percorso perfetto per la Serbia ai campionati europei di volley 2019 femminili: sette vittorie su sette, 3 set concessi; per le azzurre, invece, sei vittorie e una sconfitta, quattro i set concessi (tre dei quali contro la Polonia, l’altro contro la Russia).

  • Turchia-Polonia l’altra semifinale

    L’altra semifinale vedrà contro Turchia e Polonia: chiaramente favorite le padrone di casa, che di fronte avranno la Polonia, considerata la più debole tra le semifinalista. Le ragazze di Nawrocki sono comunque riuscite a battere l’Italia, anche se al tie-break. Domenica 8 settembre 2019, sempre ad Ankara, andranno poi in scena la finale per il 3° posto e la finalissima che assegnerà le medaglie d’oro e d’argento.

  • Volley femminile, Europei 2019: le info sul torneo

    Il campionato europeo di pallavolo femminile 2019 si sta svolgendo dal 23 agosto all’8 settembre. Quattro le nazioni ospitanti: Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia. 24 le nazionali in gara, divise in quattro gironi da 6 squadre: le prime quattro nazionali di ogni girone si sono qualificate alla fase ad eliminazione diretta, partita l’1 settembre con gli ottavi di finale. Campionesse in carica le ragazze della Serbia, ancora in gara e pronte a difendere il titolo: prima, però, dovranno battere l’Italia. 

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Carmine Orlando

Redattore web, classe 1971. Rapito dalla dialettica, avvinto da saggi e manuali di psicologia, affascinato dalla scrittura, di quest’ultima mia passione ne ho fatto una professione, Esperto di sport, dal calcio in primis, pronostici compresi, ai motori tra Sbk, F1 e MotoGP, passando per il tennis, il basket e il volley, fino al ciclismo, lo sci alpino e il nuoto.. Sono appassionato di astrologia e di oroscopi ma anche di scienza e tecnologia, non che di statistiche per le lotterie, tutti argomenti di cui scrivo. Alzo sempre l’asticella dei miei obiettivi, conscio che si può sempre imparare e migliorare. La resa non è contemplata nel mio modus vivendi.

SEGUICI SU: