Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 26 Gennaio
Scarica la nostra app

Crolla un edificio in Kenya, si aggrava il bilancio: ci sono almeno 5 morti e 26 dispersi – VIDEO

Kenya, crolla un edificio a Nairobi: si aggrava il bilancio delle vittime, almeno 5 i morti

Immagine di repertorio: incendio e crollo di un edificio a San Paolo, 1 maggio 2018. Fonte foto: ansa
1 di 3
  • Kenya, crolla un edificio: almeno 5 vittime

    È salito a 5 il bilancio delle vittime in seguito al crollo di un edificio a Nairobi, capitale del Kenya: è quanto riportato da Xinhuanet, che riprende fonti delle autorità locali, che in queste ore hanno intensificato le operazioni di ricerca e di recupero.

    Ancora 26 dispersi

    Il numero dei dispersi, purtroppo, è ancora alto: secondo James Wanyoke, vicecommissario della polizia del distretto di Nairobi, il numero dei dispersi è sceso da 30 a 26, mentre il numero di persone recuperate dalle macerie è salito a 33.

    Le operazioni di ricerca e recupero ancora in corso

    Le operazioni di ricerca e recupero, comunque, sono ancora in corso nell’edificio crollato nei pressi di Tassia, nella zona est della città. Una quindicenne, che era rimasta ferita, è morta mentre riceveva le cure in ospedale.

  • Il mercato immobiliare in Kenya è in forte crescita

    Secondo gli esperti, il mercato immobiliare in Kenya è attualmente in forte crescita: centinaia di case, infatti, vengono costruite ogni giorno. Mentre cresce il mercato immobiliare, però, aumenta parallelamente anche il numero di edifici che crollano, in particolare durante i periodi dell’anno più piovosi. Inizialmente si era parlato di tre vittime, anche se il bilancio è successivamente aumentato. Diverse persone, purtroppo, sono ancora intrappolate tra le macerie e la paura è che il bilancio sia destinato ad aggravarsi. Di seguito potrete vedere un video che mostra le operazioni di soccorsi, ripreso dall’account Youtube “Al Jazeera English”.

  • Nel mese di settembre un altro crollo in Kenya

    Il crollo è avvenuto nella mattinata di venerdì a Tassia Estate: l’incidente ha suscitato immediatamente sdegno per la costruzione scadente nei sobborghi più poveri della città. Nel mese di settembre otto alunni sono stati uccisi e 57 feriti in seguito al crollo di un’aula. La Croce Rossa è attiva sul posto e ha anche creato uno spazio per il supporto psico-sociale delle persone coinvolte nel crollo. 57 camere della palazzina crollata, secondo il commissario regionale Wilson Njenga, erano state affittate: 22 le famiglia che vivevano all’interno dell’edificio, secondo la Croce Rossa. 

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascina il mondo dell'informazione e quello della comunicazione. Tra gli argomenti che seguo con maggiore interesse: tutto ciò che riguardala tv. Reality show, talent show senza tralasciare gossip e altri programmi vari. Seguo molto anche tutto ciò che riguarda la tecnologia e mi occupo di natura e scienza

SEGUICI SU: