Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 20 Ottobre
Scarica la nostra app

E’ una delle eruzioni vulcaniche più potenti degli ultimi anni: è stata raggiunta la stratosfera. Ecco il video dalla Russia

Eruzione vulcanica in Russia raggiunge la stratosfera. E' una delle più grandi degli ultimi dieci anni

Eruzione vulcanica che tocca la stratosfera. Ecco quanto avvenuto in Russia. Foto: Alerta-Roja
1 di 4
  • Penisola della Kamchakta

    La Penisola della Kamchatka è una penisola lunga 1.250 km situata nell’Estremo Oriente russo e ha una superficie di circa 270.000 km². Si tratta di una zona sismica e terra vulcanica, tanto che l’area vulcanica e il relativo parco naturale sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1996.

    Eruzione vulcano Kamchatka (Šiveluč)

    La recente forte attività esplosiva sul vulcano Kamchatka (Šiveluč) , in Russia, è culminata in questo fine settimana, quando una potentissima eruzione di oltre 20 km di altitudine ha raggiunto persino la stratosfera. Lo Šiveluč è uno stratovulcano russo della penisola di Kamčatka e rappresenta il vulcano presente più a nord della penisola russa.

    Centro di consulenza sulle ceneri vulcaniche (VAAC)

    Il Centro di consulenza sulle ceneri vulcaniche (VAAC) ha riferito che l’esplosione ha provocato l’emissione in atmosfera di una gran quantità di cenere e che questa ha raggiunto negli ultimi giorni l’incredibile altezza di 21.000 metri, spostandosi lentamente da sud-ovest verso nord-est.

  • Eruzione e clima: possibili collegamenti?

    Come si legge sempre su “stormchasers.news”, le potenti eruzioni vulcaniche che raggiungono la stratosfera, possono avere anche delle influenze importanti sul clima, con effetti diversi, come ad esempio un raffreddamento della superficie terrestre, dovuto al blocco parziale delle radiazioni solari.

  • Una delle più grandi eruzioni dell’ultimo decennio. Video

    Questa eruzione ha determinato un’importante “iniezione” nella stratosfera e le conseguenze a livello climatico non sono del tutte escluse. Ricordiamo infatti che stiamo parlando di una delle più grandi eruzioni che sono avvenute nell’ultimo decennio. Di seguito è riportato il video (YouTube – Oppenheimer Ranch Project) che spiega e mostra la potente eruzione e conseguente emissione di cenere.

  • Seguiteci sempre sulla nostra pagina

    Noi vi ricordiamo che potete seguire tutte le notizie sulla nostra pagina in tempo reale. Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo anche ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: