Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 20 Novembre
Scarica la nostra app

Improvviso crollo nella scuola al nord Italia: momenti di paura e Vigili del Fuoco sul posto. Ecco quanto accaduto nel milanese

Improvviso crollo nella scuola al nord Italia: momenti di panico e Vigili del Fuoco sul posto

Crollo in mattinata nella scuola al nord Italia
1 di 3
  • Previsioni meteo Nerviano 6 novembre 2019

    Una vasta circolazione depressionaria, con valori minimi di pressione al livello del mare fino a 1000 hPa, interessa l’Europa centro settentrionale, allungando una perturbazione fin sul Mediterraneo occidentale. Correnti fresche e instabili raggiungono anche l’Italia determinando un marcato peggioramento meteo con maltempo intenso e neve sulle montagne. A Nerviano sono attese precipitazioni oggi, mercoledì 6 novembre 2019 nel corso del pomeriggio. Milgioramento in serata, con cieli poco nuvolosi. Temperature comprese tra 10 e 12 gradi, venti deboli, di direzione variabile.

    Improvviso crollo nella scuola nel milanese

    La mattinata è stata difficile sia per gli studenti che per le gamiglie a Nerviano, a causa del crollo di un cornicione nella scuola primaria di via Roma. Sul posto la polizia locale e due mezzi dei vigili del fuoco. I mezzi dei vigili sono subito giunti sul posto in seguito alla notizia del distacco di alcuni pezzi della struttura.

    Le possibili cause

    La pioggia potrebbe aver causato il distacco che ha portato al crollo dell’intonaco interno, dopo il maltempo di questi giorni. La scuola era chiusa e dopo un primo sopralluogo è stata riaperta. Non ci sono stati feriti. Gli studenti sono così entrati e la scuola è stata quindi dichiarata agibile dai vigili del fuoco, come riporta ilgiorno.it

  • Nei giorni scorsi crollo in una scuola nel catanese

    Momenti di grande spavento sono stati vissuti qualche giorno fa in una scuola in provincia di Catania. Il crollo di una parte del soffitto poteva trasformasi in tragedia, per fortuna l’episodio non ha provocato feriti tra gli studenti dell’Istituto scolastico, anche perché si è verificato in nottata, come riporta miuristruzione.it

    La scuola dove è avvenuto il crollo

    La scuola dove si è verificato il crollo è quella Primaria “Settebello Nord”. Si tratta di un plesso del Circolo didattico Teresa di Calcutta di Tremestieri Etneo. In questo edificio, una parte del soffitto di un’aula è letteralmente crollato cadendo prima sui banchi distruggendoli e poi sul pavimento della classe.

  • Fortunatamente il crollo si è verificato nel corso della notte

    Se l’episodio si fosse verificato durante le ore di lezione probabilmente ci sarebbero stati molti studenti feriti, ma fortunatamente il crollo si è verificato nel corso della notte e questo ha permesso che la caduta del soffitto non si trasformasse in una tragedia.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: