Lunedì 19 Agosto
Scarica la nostra app

Sequenza sismica in corso al Centro Italia dopo l’intensa scossa avvertita nettamente. Dati ufficiali INGV

Sequenza sismica in corso al Centro Italia dopo l'intensa scossa avvertita nettamente. Dati ufficiali INGV, Foto:RadioStereoCassino
1 di 3
  • Sequenza sismica in corso al Centro Italia dopo l’intensa scossa avvertita nettamente. Dati ufficiali INGV

    Alle ore 14.26 e 14.15 di oggi l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha rilevato una doppia scossa di magnitudo 2.7 e 2.3 in Toscana con epicentro a Castelnuovo di Val di Cecina, in provincia di Pistoia. Gli ipocentri sono profondi rispettivamente 2 e 3 chilometri. I due eventi sismici si sono verificati a 41 km da Siena, 56 km da Grosseto e 57 km da Livorno.

    I comuni interessati

    La scossa di terremoto di magnitudo 2.7 si è verificata a 5 km da Castelnuovo di Val di Cecina, 9 km da Monterotondo Marittimo e Pomarance, 12 km da Monteverdi Marittimo, 16 km da Radicondoli, 17 km da Montieri, 19 km da Massa Marittima, 20 km da Sassetta e Volterra.

    Sequenza sismica in corso

    L’INGV ha registrato anche altre scosse di terremoto strumentali in Italia centrale in seguito ai due eventi avvenuti nel pomeriggio in Toscana. Alle ore 14:53 evento sismico strumentale di magnitudo 1.5 a Massa Martana, in provincia di Perugia. Ipocentro ad 8 km di profondità. Alle ore 16:16 scossa strumentale di magnitudo 1.8 a Roma, nel Lazio. Ipocentro a 18 km di profondità. Evento avvenuto ad 8 km da Roma. Alle ore 17:29 evento sismico strumentale di magnitudo 1.9 a Cittareale, in provincia di Rieti, ipocentro a 13 km.

  • Terremoto Emilia-Romagna 13 agosto 2019: scossa M 3.9 in provincia di Parma

    Alle ore 13.17 di oggi, una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 + stata avvertita dalla popolazione in Emilia-Romagna. Epicentro a  5 km da Borgo Val di Taro, in provincia di Parma, con ipocentro profondo 7 chilometri. Evento localizzato a 40 km da La Spezia, 48 km da Carrara, 54 km da Massa, 55 km da Parma, 66 km da Piacenza e 69 km da Reggio Emilia.

    Sisma avvertito anche in altre regioni

    La scossa è stata avvertita nettamente anche in alcune zone di Toscana e Marche. Il sisma è stato localizzato dall’INGV a 5 km da Borgo Val di Taro, 10 km da Albareto, 11 km da Pontremoli, 13 km da Valmozzola, Compiano e Zeri, 14 km da Berceto.

  • Scossa in mare nel tardo pomeriggio

    Alle ore 17.51 di oggi, martedì 13 agosto 2019 l’INGV ha rilevato una scossa di magnitudo 2.5 al largo del Mar Ionio Settentrionale, con ipocentro a 10 chilometri di profondità. L’evento sismico si è verificato al largo a 99 km da Crotone.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.