Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 1 Giugno
Scarica la nostra app

Terremoto in Abruzzo oggi, martedì 10 dicembre 2019: scossa M 2.3 in provincia de L’Aquila – Dati INGV

Le scosse di terremoto in Italia della giornata di martedì 10 dicembre 2019

Terremoto in Abruzzo oggi, martedì 10 dicembre 2019: scossa M 2.3 in provincia de L’Aquila – Dati INGV
Terremoto oggi, 10 dicembre 2019 a Capitignano in provincia dell'Aquila (Foto: cmi)
1 di 4
  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa M. 2.3 in provincia de L’Aquila

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato nella nottata di oggi, martedì 10 dicembre 2019, una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 con epicentro localizzato nella città di Capitignano, in provincia de L’Aquila. L’evento sismico ha avuto ipocentro localizzato a 13 km di profondità. L’evento è stato localizzato a 18 km a nord-ovest dell’Aquila, a 39 km a ovest di Teramo e a 53 km a est di Terni.

    Terremoto oggi, 10 dicembre 2019: scossa in Toscana

    L’INGV, inoltre, ha rilevato una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 in Toscana con epicentro a Barberino di Mugello, in provincia di Firenze, con ipocentro profondo 9 chilometri. Il sisma, avvenuto alle ore 20:00, si è verificato a 22 km da Prato, 27 km da Firenze, 30 km da Scandicci e 32 km da Pistoia.

    Terremoto oggi, 10 dicembre 2019: sisma in Emilia-Romagna

    Rilevata anche alle ore 17.31 una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 con epicentro a Forlimpopoli (in provincia di Forlì-Cesena, in Emilia-Romagna) e ipocentro a 6 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato a 9 km da Forlì, 11 km da Cesena, 23 km da Faenza, 24 km da Ravenna, 37 km da Rimini e 39 km da Imola.

    Terremoto oggi, 10 dicembre 2019: scossa in Sicilia

    L’INGV ha registrato nella mattinata di oggi, alle ore 12:14, una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 con epicentro a Troina (EN), ipocentro localizzato a 33 km di profondità. L’evento è stato localizzato a 56 km a ovest di Acireale, a 56 km a nord-ovest di Catania e a 59 km a nord-est di Caltanissetta. In tarda serata, alle ore 22.30, sisma di magnitudo 2.2 al largo del Mar Ionio Meridionale, ipocentro a 25 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato a 78 km da Siracusa, 83 km da Acireale e 87 km da Catania.

  • Terremoto in Toscana ieri, 9 dicembre 2019: forte scossa M 4.5 in provincia di Firenze

    Una forte scossa di terremoto è stata registrata dall’Ingv in provincia di Firenze alle ore 4:37 di lunedì 9 dicembre 2019. L’evento sismico di magnitudo 4.5 ha avuto epicentro localizzato a Scarperia e San Piero. Diversi edifici sono stati danneggiati al Mugello, scuole chiuse e treni fermi per i controlli di rito con gravi disagi per la circolazione ferroviaria in tutto il centro Italia.

    Sciame sismico a Firenze

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato, dopo la scossa principale, decine di scosse di terremoto nella zona compresa tra Scarperia e San Piero e Barberino di Mugello, in provincia di Firenze. Le scosse maggiori di M. 3.3 sono avvenute alle ore 8:05 e alle 10:17 di ieri. La scossa più forte è stata avvertita chiaramente a Firenze, Prato, Pistoia, Empoli, San Miniato e Montecatini, ma anche a Bologna, Perugia, Siena e Pisa.

  • Gli altri terremoti di ieri, lunedì 9 dicembre 2019

    Nella giornata di ieri, l’Ingv ha registrato, alle ore 5:38 una scossa di M. 2.1 a Fiastra in provincia di Macerata, ipocentro localizzato a 10 km di profondità. Altra scossa alle ore 9:50 in Sicilia, con epicentro localizzato nella città di San Piero Patti in provincia di Messina, di M. 2.3 e ipocentro a 40 km di profondità. Altra scossa in Sicilia nel pomeriggio, alle ore 15:14 di M. 2.1 sulla Costa Siciliana Centro settentrionale, ipocentro a 5 km. Alle 18:33 scossa di M. 2.2 ad Acquacanina in provincia di Macerata, ipocentro localizzato a 10 km. Alle 19:46 scossa M. 2.2 sulla Costa Calabra sud occidentale, ipocentro a 161 km.

  • Le ultime scosse di terremoto registrate nel mondo

    Alle ore 18.05 italiane di oggi è stata rilevata una forte scossa di magnitudo 6.0 in mare in Giappone a sud est di Honshu, ipocentro profondo 20 chilometri. Su Centrometeoitaliano.it è possibile rimanere aggiornati in diretta sulla situazione sismica in Italia e nel mondo.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia