Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 16 Settembre
Scarica la nostra app

Terremoto in Calabria oggi, sabato 19 giugno 2021: scossa M 2.4 in provincia di Catanzaro – Dati INGV

Scossa di terremoto di magnitudo 2.4 registrata oggi in Calabria, epicentro in provincia di Catanzaro

Terremoto in Calabria oggi, sabato 19 giugno 2021: scossa M 2.4 in provincia di Catanzaro – Dati INGV
Terremoto in Calabria oggi, 19 giugno 2021, scossa M 2.4 in provincia di Catanzaro - Dati Ingv, Foto @OpenStreetMap Contributors
1 di 3
  • Terremoto in Calabria oggi, 19 giugno 2021: scossa M 2.4 in provincia di Catanzaro

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 in Calabria alle ore 2:56 di oggi, sabato 19 giugno 2021. Epicentro ad Amato, in provincia di Catanzaro, ipocentro profondo 15 chilometri. Non sono state registrate repliche di magnitudo pari o superiore al secondo grado della scala Richter di rilevazione sismica. Vediamo di seguito i comuni interessati. Più tardi, alle 8:25, scossa M 2.8 sul mar Adriatico centrale, ipocentro ad 11 km di profondità. Alle 12:10 sisma di magnitudo 2.1 a Cerreto di Spoleto (PG), ipocentro ad 11 km di profondità. Nel pomeriggio, alle 14:42, scossa di magnitudo 2.8 nel mar Adriatico Centrale con ipocentro a 11 km di profondità. Leggi anche: Forte scossa di terremoto M 5.3 scuote zona altamente sismica: la terra per centinaia di km in Alaska, dati EMSC del sisma

    I comuni interessati

    La scossa è stata localizzata a 3 km da Amato, 4 km da Miglierina, 5 km da Marcellinara e Pianopoli, 6 km da Feroleto Antico e Tiriolo, 7 km da Settingiano e Caraffa di Catanzaro, 9 km da San Pietro Apostolo e Serrastretta, 10 km da Gimigliano, Cortale, Maida e Jacurso, 11 km ad est di Lamezia Terme, 14 km ad ovest di Catanzaro, 43 km a sud ovest di Cosenza, 62 km ad ovest di Crotone. Leggi anche: Scossa di terremoto avvertita in Umbria, dati INGV

    Scossa M 2.2 sul mar Adriatico

    Alle ore 1:41 di oggi l’INGV ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 sul mar Adriatico Centrale, con ipocentro ad 11 chilometri di profondità. Epicentro al largo, in mare aperto. La scossa non è stata avvertita dalla popolazione, troppo lontano dalle coste italiane. Più tardi, alle ore 9.35, replica di magnitudo 2.3 con ipocentro profondo 10 chilometri.. Leggi anche: Allarme della CNN, fuga di gas da una centrale nucleare cinese, i dettagli

    CONTINUA A LEGGERE

  • Ieri sera scossa M 2.5 in Umbria

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato alle ore 21.46 di ieri, una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 a Campello sul Clitunno, in provincia di Perugia, ipocentro profondo 8 chilometri. Il sisma si è verificato a 19 km da Foligno, 26 km da Terni e 45 km da Perugia. Ecco i comuni più vicini all’epicentro: Castel Ritaldi (6 km da Campello sul Clitunno), Spoleto (6 km), Trevi (10 km), Sant’Anatolia di Narco (11 km) e Vallo di Nera (11 km).

  • La scossa di terremoto più intensa registrata oggi nel mondo

    Nella giornata di oggi, sabato 19 giugno 2021, l’INGV non ha registrato nel mondo forti scosse di terremoto di magniudo pari o superiore 6.0. Su Centrometeoitaliano.it è possibile trovare aggiornamenti sulla situazione sismica in Italia e all’estero.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia