NanoPress

“Terremoto in Iran: la terra si sta spaccando secondo dopo secondo”. Video

  • Impressionante il filmato che mostra la potenza di quanto avvenuto

    Impressionante il filmato che mostra la potenza di quanto avvenuto

    “Terremoto in Iran: la terra si sta spaccando secondo dopo secondo”. Video – Pesantissimo il bilancio del devastante terremoto di magnitudo 7.2 sulla scala Richter che ha colpito Iran e Iraq. Almeno 445 persone sono morte e purtroppo il numero è destino a salire, mentre oltre 7 mila sono rimaste ferite in seguito al sisma. Il terremoto è stato avvertito alle 20:18, ora italiana, ed è stato chiaramente sentito anche in Turchia, dove non sembrano esserci vittime. Le immagini dalle zone devastate mostrano interi edifici sbriciolati dalla potente scossa, particolarmente difficile la situazione a Darbandikhan, dove l’ospedale è stato severamente danneggiato ed è tuttora senza corrente elettrica. In Iran, le città più colpite sembrano essere quelle di Qasr-e Shirin, alla frontiera con l’Iraq, nella provincia di Kermanshah, e Azgaleh, circa 40km a nord-ovest. Il vero e proprio cuore della tragedia, in Iran, è stata la località di Sarpol-e-Zahab, a ridosso del confine iracheno, dove in particolare il crollo di un complesso residenziale nuovo ha intrappolato sotto le macerie 200 persone. […]

  • Numerose le persone ancora sotto le macerie o quelle bloccate nelle proprie abitazioni totalmente inagibili. Situazione ancora difficile quindi in molte di queste zone dove è in atto una corsa contro il tempo per cercare di salvare più vite possibili. Ecco il video che mostra l’incredibile spaccatura del terreno a causa del devastante terremoto avvenuto due giorni fa. […]