Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 25 Novembre
Scarica la nostra app

Terremoto in Piemonte oggi, martedì 17 novembre 2020: scossa M 2.4 provincia di Torino – Dati INGV

Le scosse di terremoto in Italia della giornata di martedì 17 novembre 2020: trema la terra in Piemonte e Sicilia ma non solo, i sismi più importanti

Terremoto in Piemonte oggi, martedì 17 novembre 2020: scossa M 2.4 provincia di Torino – Dati INGV
Foto @OpenStreetMap Contributors
1 di 2
  • Terremoto in Piemonte oggi, martedì 17 novembre 2020: scossa M 2.4 in provincia di Torino

    Trema la terra in Piemonte: l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato alle ore 2.20 di oggi, martedì 17 novembre 2020, una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 a Bobbio Pellice, in provincia di Torino, ipocentro profondo 11 chilometri. Il sisma, che non ha avuto conseguenze sulla località piemontese, si è verificato a 50 km da Moncalieri, 53 km da Torino, 59 km da Cuneo e 87 km da Asti. Ecco i comuni del torinese più vicini all’epicentro: Villar Pellice (2 km da Bobbio), Rorà (8 km), Pralì (9 km), Torre Pellice (9 km), Angrogna (9 km), Luserna San Giovanni (11 km), Lusernetta (11 km) e Pramollo (12 km). Più tardi, alle ore 7.04, scossa di magnitudo 2.0 a Milo, in provincia di Catania, ipocentro a 1 chilometro di profondità, evento sismico avvenuto a 22 k. da Acireale e 29 km da Catania. Nessun’altra scossa rilevata durante il resto della giornata.

    Terremoto oggi, 17 novembre 2020: le scosse strumentali della notte

    L’INGV ha rilevato nella notte di oggi, martedì 17 novembre 2020, anche alcune scosse strumentali. Vediamo le più importanti. Alle ore 6.44 sisma di magnitudo 1.9 a Pedavena, in provincia di Belluno, ipocentro profondo 8 km, evento sismico avvenuto a 54 km da Treviso, 55 km da Trento e 61 km da Bolzano. Alle ore 00.15 altra scossa di magnitudo 1.9 a Ripabottoni, in provincia di Campobasso, ipocentro a 23 km di profondità, sisma avvenuto a 45 km da San Severo e 62 km da Benevento.

    Terremoto in Campania 16 novembre 2020: scossa M 2.1 in provincia di Avellino

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 in Campania, alle ore 2:41 di ieri, lunedì 16 novembre 2020. Epicentro a Montecalvo Irpino, in provincia di Avellino, ipocentro a 22 km. Evento localizzato a 2 km da Montecalvo Irpino, 4 km da Buonalbergo e Casalbore, 6 km da Sant’Arcangelo Trimonte, 9 km da Ariano Irpino, 10 km da Ginestra degli Schiavoni, Paduli e Bonito, 20 km ad est di Benevento, 36 km a nord est di Avellino.

  • Terremoto in Italia, 16 novembre 2020: scossa M 2.0 in Umbria

    Alle ore 4:36 di ieri l’INGV ha registrato una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.0 in Umbria, con epicentro a Campello sul Clitunno, in provincia di Perugia, ipocentro a 9 chilometri di profondità. Evento localizzato a 4 km da Campello sul Clitunno, 6 km da Castel Ritaldi, 8 km da Spoleto e Trevi, 11 km da Vallo di Nera e Sant’Anatolia di Narco, 12 km da Montefalco, 13 km da Scheggino e Giano dell’Umbria, 17 km a sud di Foligno, 28 km a nord di Terni, 44 km a sud est di Perugia.

    Terremoto in Italia, 16 novembre 2020: sisma M 2.1 in Liguria

    Alle ore 00:18 di ieri l’INGV ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 in Liguria, con epicentro nel distretto sismico costa ligure occidentale. Ipocentro ad 11 km di profondità. Evento localizzato a 2 km da Ospedaletti, 4 km da Sanremo, 6 km da Seborga e Bordighera, 7 km da Vallebona, 8 km da San Biagio della Cima, Soldano e Vallecrosia, 68 km a sud di Cuneo, 82 km a sud ovest di Savona.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: